partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Far East Film Festival
XXVI edizione
Florence Korea Film Fest
XXII edizione
74° Berlinale
Un orso che non smette mai di cacciare
41° Torino Film Festival
Un minestrone di proposte
France Odeon 2023
XV edizione
Festa del Cinema di Roma
XVIII edizione
Venezia 80
Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica
Cannes 2023
La madrina è Chiara Mastroianni
Far East Film 25
Un festival faro per il cinema orientale in Europa
Florence Korea Film Fest
XXI edizione

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/04/2024 - 12:08

 

  home>cinema > festival

Scanner - cinema
 


Venezia 2002
Presentazione della 59° Mostra del Cinema
Dal 29 agosto all'8 settembre 2002

 




                     di Paolo Boschi


Presentazione di Venezia 2002
Venezia 2002: la premiazione
Il bilancio di Venezia 2002
Un viaggio chiamato amore
Magdalene
11 Settembre 2001
Full Frontal
Johan Padan a la descoverta de le Americhe


Scrutando il programma della cinquantanovesima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è da rilevare che, nonostante le numerose polemiche dei mesi scorsi, il nuovo direttore Moritz De Hadeln è riuscito ad organizzare un cartellone di livello, per quanto allestito in gran fretta. Dal 29 agosto all’8 settembre 2002 al lido saranno presentate complessivamente 143 pellicole, divise in due concorsi, quello ufficiale ed una sezione denominata “Controcorrente”: non mancheranno inoltre eventi speciali, documentari, cortometraggi e il nugolo di star che, secondo copione, non mancano mai di fare presenza a Venezia. Il film scelto per aprire la mostra è Frida della regista inglese Julie Taymor: protagonista dell’attesa pellicola, ispirata alla vita della pittrice messicana Frida Khalo, è Salma Hayek (che ha conquistato la parte imponendosi su Jennifer Lopez e Madonna), contornata da un cast di stars hollywoodiane – Antonio Banderas, Geoffrey Rush, Edward Norton e Ashley Judd –. Sono molti film stranieri eccellenti che si contenderanno il Leone d’Oro edizione 2002: a Venezia Sam Mendes ha portato Road to perdition (con Tom Hanks e Paul Newman), mentre Stephen Frears presenta Dirty pretty things (con l’astro nascente Audrey Tautou), vedremo poi Nicole Kidman nei panni di Virginia Woolf in The hours di Stephen Daldry (nel cast anche Meryl Streep, Ed Harris e Julianne Moore), il redivivo Johnny Halliday ne L’homme du train di Patrice Leconte, l’ultimo Takeshi Kitano di Dolls e Julie walking home di Agnieszka Holland. La più attesa tra le pellicole italiane in concorso è sicuramente Un viaggio chiamato amore di Michele Placido: il film, interpretato da Stefano Accorsi e Laura Morante, racconta la controversa relazione che legò il giovane poeta Dino Campana con Sibilla Aleramo, già scrittrice affermata. Gli altri film italiani in concorso sono Velocità massima (interpretato da Valerio Mastandrea) dell'esordiente Daniele Vicari e La forza del passato di Piergiorgio Gay – con Bruno Ganz, Sandra Ceccarelli e Sergio Rubini –. Nella sezione “Controcorrente”, concepita per dare spazio a film più nuovi e controversi, proprio Rubini presenta come regista L’anima gemella: segnaliamo anche Corazon verde di Luis Sepulveda e l’ultimo Sodenbergh di Full frontal, con Julia Roberts. Sontuoso anche il programma degli immancabili eventi speciali fuori concorso: a Venezia saranno presentati in anteprima K-19: the widowmaker di Kathryn Bigelow, Debito di sangue di (e con) Clint Eastwood, Liliana Cavani con Ripley’s game, John Malkovich con The dancer upstairs e l’imperdibile 11.09.01, film collettivo per non dimenticare l'attentato alle Twin Towers, firmato da maestri come Loach, Lelouch, Imamura, Gitai, Penn, Nair e Makhmalbaf. La 59° Mostra del Cinema renderà omaggio a due grandi del cinema italiano: a Dino Risi sarà assegnato il Leone alla carriera, mentre per Michelangelo Antonioni è in programma una retrospettiva.

Voto 7, sulla carta 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner