partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Visages, Villages
Di Agnès Varda e JR
Toscana a Cannes
Con Le Meraviglie
Ip Man - The Final Fight
Alle radici del kung fu
Django Unchained
L'ultimo Tarantino è spaghetti western
Il risveglio del fiume segreto
Il viaggio sul Po di Paolo Rumiz
Harry Potter: la fine della saga
Regia di David Yates
The Social Network
Regia di David Fincher
Robin Hood
Regia di Ridley Scott
Blade Runner: the final cut
Regia di Ridley Scott
StarWars Episode III - La vendetta dei Sith
Regia di George Lucas

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  08/07/2020 - 06:31

 

  home>cinema > anteprime

Scanner - cinema
 


Debito di sangue
Regia di Clint Eastwood
Cast: Clint Eastwood, Wanda De Jesus, Jeff Daniels, Anjelica Huston, Tina Lifford; thriller; Usa; 2002; C.
Dall'omonimo romanzo di Michael Connelly

 




                     di Paolo Boschi


Gli spietati
Un mondo perfetto
I ponti di Madison County
Potere assoluto
Fino a prova contraria
Space Cowboys
Debito di sangue
Mystic River
Million Dollar Baby
Flags of our fathers
Lettere da Iwo Jima
Changeling
Gran Torino
Invictus
Hereafter
J.Edgar


Signore e signori, ecco a voi il sempreverde Clint Eastwood all’ennesima interpretazione del suo personaggio preferito ed all’ennesima regia di un thriller, ovvero Debito di sangue, traslazione sul grande schermo di un ottimo bestseller quale l’omonimo romanzo di Michael Connelly, l’ultimo grande talento americano della narrativa di genere. Una miscela vincente ed ormai efficacemente messa a punto quella di Clint Eastwood che, con l’incedere degli anni (ormai le primavere ammontano a settantadue), continua a dimostrarsi un attore di comprovata efficacia ed un regista di impianto classico ma capace di dosare al meglio la suspense lungo la trama di un thriller: il tutto utilizzando sempre se stesso come attempato protagonista, rigorosamente privo di controfigura, e col vezzo di raffigurare senza filtri di sorta gli acciacchi dell’età – in pratica la stessa formula applicata in Potere assoluto, Fino a prova contraria e Space cowboys, le sue ultime prove nella doppia veste di attore e regista –. Al centro di Debito di sangue troviamo Terry McCaleb, un anziano ed esperto agente dell’Fbi che, inseguendo uno dei tanti serial killers della sua lunga carriera, è tradito dal suo vecchio cuore e costretto al pensionamento anticipato in seguito ad un inevitabile trapianto del muscolo cardiaco. Due anni dopo Terry, che ormai vive tranquillamente a bordo della sua barca, è richiamato in servizio attivo da una sconosciuta, Graciela Rivers, che gli chiede di far luce sull’omicidio della sorella, la donna che ha donato il cuore grazie al quale il vecchio agente è riuscito a sopravvivere. Nonostante il parere contrario della sua dottoressa, McCaleb tornerà in pista per pagare il suo debito di sangue, aiutato nelle indagini da Buddy, un vicino assai mite ma con qualche sorpresa in serbo. Investigando, va da sé, il protagonista metterà più volte alla prova il suo nuovo cuore. Aggiungiamo una colonna sonora morbidamente jazz, innaffiamo il tutto con dosi generose di suspense ed il thriller è servito: ormai Eastwood padroneggia il genere a tal punto che è riuscito a realizzare le riprese di Debito di sangue nel tempo record di soli trentotto giorni, per poi rituffarsi in Mystic river, l’ennesimo progetto nella sua infinita carriera di splendido ultrasettantenne.

Debito di sangue - Blood work, regia di Clint Eastwood, con Clint Eastwood, Wanda De Jesus, Jeff Daniels, Anjelica Huston, Tina Lifford; thriller; Usa; 2002; C.; dur. 1h e 50'

Voto 7½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner