partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Toscana a Cannes
Con Le Meraviglie
Ip Man - The Final Fight
Alle radici del kung fu
Django Unchained
L'ultimo Tarantino è spaghetti western
Il risveglio del fiume segreto
Il viaggio sul Po di Paolo Rumiz
Harry Potter: la fine della saga
Regia di David Yates
The Social Network
Regia di David Fincher
Robin Hood
Regia di Ridley Scott
Blade Runner: the final cut
Regia di Ridley Scott
StarWars Episode III - La vendetta dei Sith
Regia di George Lucas
Shrek 2
Regia di Andrew Adamson e Kelly Ashbury

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/12/2017 - 07:21

 

  home>cinema > anteprime

Scanner - cinema
 


Ip Man - The Final Fight
Alle radici del kung fu
Con Anthony Wong nei panni leggendari del maestro di Bruce Lee
Il nuovo e attesissimo capitolo del biopic approda al Far East Film Festival 15 di Udine, in anteprima europea, subito dopo il debutto all’Hong Kong Film Festival – HKIFF del 17 marzo 2013

 




                     di Giovanni Ballerini


Dopo  Ip Man  e Ip Man 2, entrambi firmati da Wilson Yip e applauditi al Far East Film Festival (rispettivamente nel 2009 e nel 2010), anche il nuovissimo   Ip Man – The Final Fight, distribuito  worldwide  dalla Emperor Motion Pictures di HK viene presentato a Udine. L’ attesissimo film, subito dopo aver aperto l’Hong Kong International Film Festival (evento previsto per il prossimo 17 marzo), approda infatti in anteprima europea al quindicesimo FEFF.
Il film di Wilson Yip esalta principi come onore, coraggio, disciplina, rispetto, cioè le profonde radici della cultura orientale, ma anche le profonde radici del  kung fu. La disciplina  di cui  Ip Man, il leggendario maestro di Bruce Lee, è stato (ed è) icona universale. Un simbolo di forza, lealtà e saggezza che il  cinema asiatico  ha celebrato con  due straordinari  biopic  e che ora si appresta a celebrare con un nuovo e appassionante capitolo.
Dietro la macchina da presa, a garantire continuità e qualità c’è, come dicevamo, il versatile  Herman Yau, già regista del prequel  The Legend is Born, mentre nei panni dell’indimenticabile  mister Ip, precedentemente indossati dal bravo Donnie Yen, c’è un’altra vecchia conoscenza del pubblico udinese: il superdivo  Anthony Wong (spalleggiato, ricordiamo, dall’Asian Joe Pesci  Eric Tsang). Proprio come  Ip Man, scomparso nel 1972, ha gloriosamente attraversato la storia delle arti marziali, così  Anthony  ha continuerà ad attraversare la storia del cinema hongkonghese. Chiunque abbia visto capolavori assoluti come  The Mission  di Johnnie ToInfernal Affairs  di Andrew Lau e Alan Mak, tanto per citare due capisaldi storici del  Far East Film Festival, non può che essere d’accordo con questa considerazione.
Ip Man – The Final Fight  descrive l’ultima parte della vita di  mister Ip  ma anche la vita della comunità hongkonghese, letta attraverso i decenni (dal ’49 al 1972), e alterna preziose coreografie  action  a dolci palpiti crepuscolari, combattimenti pubblici a dolori privati, configurandosi come un film  dentro  il kung fu e non semplicemente  sul  kung fu.
Siamo nel Dopoguerra, a Hong Kong (il meticoloso lavoro di  ricostruzione scenografica meriterebbe un approfondimento a parte). Il grande maestro di Wing Chun è ormai restio ad entrare in azione ma, per difendere l’onore dal potere della Triade, non ha scelta: deve combattere per l’ultima volta e la sfida finale si svolgerà, durante un tifone, dentro le mura proibite di Kowloon City…
Come i due precedenti capitoli, che hanno fatto scintille anche nei passaggi suRai4, nell’ambito di  Missione: Estremo Oriente, anche questo nuovo film è destinato a lasciare il segno sia in ambito cinematografico, che televisivo tanto più che, accanto a  Ip Man – The Final Fight, si prevede  per il 2014 anche Ip Man 3D  con la coppia Donnie Yen-Wilson Yip (senza ovviamente dimenticare  The Grandmaster  di Wong Kar Wai). La riprova l’avremo direttamente dalla risposta del pubblico al quindicesimo FEFF, che si tiene dal 19 al 27 aprile  2013 al Teatro Nuovo di Udine.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner