partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes
Villetta con ospiti
Di Ivano De Matteo
C'era una volta a Hollywood
Regia di Quentin Tarantino
7 uomini a mollo
Di Gilles Lellouche
Joker
Regia di Todd Phillips
Roma
Regia di Alfonso Cuarón
Parigi a piedi nudi
Di Dominique Abel e Fiona Gordon

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  14/08/2020 - 16:06

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Ocean's Twelve
Regia di Steven Soderbergh
Cast: George Clooney, Brad Pitt, Julia Roberts, Andy Garcia, Matt Damon, Catherine Zeta-Jones, Elliot Gould, Vincent Cassel; thriller/azione/commedia; Usa; 2004; C.
La dura legge del sequel

 




                     di Paolo Boschi


Contagion
Ocean's Thirteen
Ocean's Twelve
Solaris
Full Frontal
Ocean's Eleven
Traffic
Erin Brokovich
Out of Sight
Sesso, bugie e videotape


Gli undici del Danny Ocean dell’imperturbabile George Clooney li avevamo lasciati felici e vincenti dopo aver messo a segno un impossibile colpo grosso in Ocean’s Eleven, in Ocean’s Twelve li ritroviamo in dodici (con l’aggiunta della bella Tess, la moglie di Danny) e messi decisamente male in arnese, peraltro nel prosieguo del sequel le cose andranno sempre peggio. Ad avviare il trend negativo dei simpatici criminali sarà Terry Benedict, il proprietario dei tre megahotels di Las Vegas bidonato nel primo episodio, che li ritrova uno ad uno assegnando a tutti quindici di tempo per restituirgli la somma rubatagli maggiorata con interessi da usuraio (una cifra complessiva intorno ai duecento milioni di dollari). Impossibilitati a reperire bersagli possibili sul territorio americano gli undici di Danny Ocean, sempre più litigiosi e sconsolati, sono costretti a cercar fortuna nel vecchio continente, ma tra Amsterdam, Parigi e Londra, le cose non migliorano: i nostri eroi si ritrovano turlupinati a loro insaputa da un loro rampante collega europeo (Vincent Cassel) nonché tallonati da una bella agente dell’Europol (Catherine Zeta-Jones) già innamorata del personaggio di Brad Pitt ed inconsapevolmente figlia del più grande ladro della storia. Nel momento più buio, con il ladro gentiluomo e la sua prima linea fuori dal gioco, il gruppo di scorta degli undici chiamerà in azione Tess (ovvero Julia Roberts) per sfruttare la sua straordinaria somiglianza con Julia Roberts: e lo spudorato Soderbergh è riuscito addirittura a creare una sequenza in cui Tess duetta con Bruce Willis che interpreta se stesso e cerca di capire se ha davanti un’amica o un’imbrogliona. Ocean’s Twelve – nato da un’idea sbocciata durante la tournée promozionale di Soderbergh e soci per ricreare l’atmosfera felice che si era creata sul set del primo film – procede dipanando troppi intrighi e giocando carte troppo patinate, riaccendendosi occasionalmente con succosi ed enigmatici dialoghi – mirabile quello in cui Clooney e Pitt parlano in gergo alludendo a Lost in translation e un confuso Matt Damon risponde traducendo un brano dei Led Zeppelin – per poi chiudere citando la pellicola tutelare del genere truffaldino, La stangata di George Roy Hill. Si può vedere, non fosse per il cast stellare che ha accettato di lavorare a tariffa ridotta (più percentuale sugli incassi) mosso soprattutto dalla voglia di lavorare ancora insieme con Soderbergh.

Ocean's Twelve, regia di Steven Soderbergh, con George Clooney, Brad Pitt, Julia Roberts, Andy Garcia, Matt Damon, Catherine Zeta-Jones, Elliot Gould, Vincent Cassel, Don Cheadle, Casey Affleck, Scott Caan, Bruce Willis; thriller/azione/commedia; Usa; 2004; C.; dur. 2h e 4'

Voto 6/7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner