partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Takashi Murakami
Il cane che guarda le stelle
Rotomago, Julien Noirel
Nyarlathotep
Violet
GG Studio
Stefano Fantelli
El Brujo Grand Hotel
Matt Kindt
Super Spy
Craig Thompson
Habibi
Davide Aicardi
Extinction Seed
Daniel Clowes
Wilson
Jean-Claude Götting
Il baule Sanderson
Uli Oesterle
Hector Umbra

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/08/2019 - 20:59

 

  home>strips > fumetti

Scanner - strips
 


Spider-Man Forever
Il vostro amichevole Uomo Ragno di quartiere
Quindicinale, pp. 84 [Marvel Italia]

 




                     di Paolo Boschi


Spider-Man 3 - Recensione
Spider-Man 2 - Recensione
Spider-Man 2 - Anteprima
Spider-Man - Recensione
Nella Tela del Ragno
Spider-Man - Original Soundtrack
Spider-Man: comics & The Movie
Sam Raimi e Spider-Man
Spider-Man. The Movie - Presentazione
Spider-Man: il film a fumetti
Il vostro amichevole Uomo Ragno di quartiere
Ultimate Spider-Man
L'Uomo Ragno: 11 settembre 2001
Ultimate Spider-Man Special
L'Uomo Ragno Speciale Estate 2002
Spider-Man: Blue


E’ semplicemente il vostro amichevole Uomo Ragno di quartiere, ma i lettori di vecchia data lo conoscono anche come Tessiragnatele o Arrampicamuri, il protagonista di uno dei fumetti più venduti in tutto il mondo, di svariate serie a cartoni animati, di due mediocri film negli anni Settanta, che presto saranno cancellati dall’ultima versione firmata da Sam Raimi, che approderà nelle sale americane il prossimo 2 maggio. La storia dell’Uomo Ragno inizia nell’ormai lontano 1962, quando lo sceneggiatore Stan Lee ed il disegnatore Steve Ditko crearono il capostipide dei supereroi con superproblemi, marchio vincente degli albori della Marvel. Tutto prende avvio quando il timido studente Peter Parker, assistendo ad un esperimento scientifico, viene punto da un ragno morente per contaminazioni radioattive: il ragazzo sopravvive ed acquisisce la forza proporzionale di un ragno, la capacità di aderire ai muri ed un sesto senso che lo avverte dei pericoli. Dopo aver inventato un fluido adesivo e costruito due lanciaragnatele da polso, Peter Parker cuce il costume destinato ad entrare nella sfera del mito, diventando un acrobata e lottatore a pagamento. L’Uomo Ragno diventa un supereroe dopo una disgrazia personale: un ladro, che aveva lasciato fuggire per disinteresse, per uno scherzo del destino uccide il suo amato zio Ben. Appreso a duro prezzo che da grandi poteri derivano grandi responsabilità, Parker inizia la sua personale crociata al male nei panni del Tessiragnatele, sconfiggendo negli anni miriadi di pericolosi supercriminali. Peter Parker è uno studente geniale ma perennemente in bolletta e con costanti preoccupazioni per la vecchia zia May, spesso malata. Storico fotografo freelance del Daily Bugle, il foglio newyorchese di J.J. Jameson (da sempre ostile al Tessiragnatele), Parker è diventato noto per le fotografie scattate a se stesso nei panni dell’Uomo Ragno, ma ultimamente ha messo a frutto le sue competenze di biochimico lavorando in un istituto di ricerche scientifiche. E nel frattempo si è anche sposato con l’amica di sempre, la modella rossochiomata Mary Jane Watson, ha perso la sua primogenita per le macchinazioni del suo arcinemico, Goblin, e, nell’ultimo ciclo firmato da Howard Mackie, ha perduto anche l’amata moglie, apparentemente morta in un disastro aereo, in realtà tenuta prigioniera da un mutante dotato di poteri telepatici che intendeva sostituirsi allo stesso Peter Parker. Il numero in edicola presenta la seconda parte di “Vite parallele”, rievocazione del matrimonio di Peter e Mary Jane ‘ripreso’ da Gerry Conway e Alex Saviuk, e “Passaggi”, un episodio interlocutorio illustrato da Joe Bennett che vede il ricongiungimento dei due consorti dopo le scosse telluriche degli ultimi mesi e ci svela una decisione cruciale per il futuro di Spidey e M.J.: il tutto nell’ultima storia scritta da Mackie, ideale preludio per il futuro ciclo di avventure dell’Arrampicamuri.

L’UOMO RAGNO N. 334 (NUOVA SERIE N. 62), quindicinale, pp. 84[Marvel Italia]

Voto 7½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner