partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Rolando D'angeli
Il Venditore Di Stelle
Roberto Curti e Alessio Di Rocco
Visioni proibite
Roberto Curti e Alessio Di Rocco
Visioni proibite
Francesco Bommartini
Riserva indipendente
Io sono un mito
Di Francesca Bonazzoli e Michele Robecchi
Il Morandini 2012
Dizionario dei film
Il Morandini 2011
Dizionario dei film
Bruno Casini
In viaggio con i Litfiba
Enzo Bianchi
Il pane di ieri
Il Morandini 2010
Dizionario dei film

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/02/2020 - 16:20

 

  home>libri > saggi

Scanner - libri
 


Morandini 2005
Dizionario dei film
Di Laura, Luisa e Morando Morandini
Bologna, Zanichelli, 2004; pp. 1891

 




                     di Paolo Boschi


Lo Zingarelli 2003. Vocabolario della lingua italiana
Enciclopedia Zanichelli 2003
Dizionario di Arte e Letteratura
Ricettario di scrittura creativa
La Commedia dantesca nell'edizione Zanichelli
Forse Queneau. Enciclopedia delle scienze anomale
Dizionario Enciclopedico di Enigmistica e Ludolinguistica
Il Morandini 2002. Dizionario dei film
Il Morandini 2003. Dizionario dei film
Il Morandini 2004. Dizionario dei film
Morandini 2005. Dizionario dei film
Morandini 2006. Dizionario dei film
Morandini 2007. Dizionario dei film
Morandini 2008
Zingarelli 2008
Morandini 2009
Zingarelli 2010
Morandini 2010
Morandini 2011
Morandini 2012


Ogni anno la nuova edizione del Morandini costituisce senza dubbio un piccolo evento nel settore dei cinefili e degli esperti della settima arte, generalmente divisi tra gli aficionados del dizionario dei film edito dalla Zanichelli e tra i fans del suo corrispettivo della Baldini & Castoldi curato da Paolo Mereghetti. Chi si professa, come il sottoscritto, tra gli adepti della prima categoria, tende a motivare la propria preferenza per il cinedizionario realizzato dalla famiglia Morandini per la sua (indiscutibile) maggiore completezza, per la varietà delle utilissime appendici e, last but not the least, per una naturale affinità critica totalizzante e mirata a passare in rassegna, sempre e comunque, i motivi che inducono a consigliare la visione di pellicole poco note o magari di prodotti anche commerciali ma dotati di spunti originali. La forza estetica del Morandini, in estrema sintesi, sembra consistere nell'equilibrio di giudizio - nella capacità di trattenersi dall'esprimere stroncature senza appello verso bersagli facili, insomma - in un campo in cui, bene o male, spesso il giudizio finale giocoforza va lasciato al palato di ogni spettatore. Ma passiamo senza indugio ad esaminare i (grandi) numeri che ogni volta il dizionario dei film Zanichelli ha da offrire in sovraggiunta all'ennesima edizione della serie: resta immutata la tipologia di schedatura filmografica, che di ogni pellicola illustra titolo italiano, titolo originale, nazione di produzione, anno d’uscita, regista, cast, sintesi della trama corredata di succinta analisi critica, durata, giudizio della critica (da una a cinque stellette), successo di pubblico (da uno a cinque pallini), suggerimento sull’opportunità di visione per i ragazzi. Complessivamente nel Morandini 2005 è stata infranta la ragguardevole soglia dei ventimila film usciti sul mercato italiano dal 1902 fino all’estate 2004, cifra comprensiva di oltre un migliaio di pellicole passate direttamente sul piccolo schermo, comparse nel mercato homevideo senza passare dalle sale oppure di prodotti realizzati specificatamente per la televisione. Come anticipato in precedenza, il valore aggiunto del Morandini a confronto con analoghi prodotti è riposto nella simbiosi tra gli agili indici – elenco di tutti i titoli originali dei film schedati, gli autori letterari dai quali sono stati tratti film, i registi, gli interpreti principali – e le utilissime appendici che completano il volume – l’elenco delle principali categorie dei premi Oscar dal 1928 ad oggi, i migliori film estrapolati dal volume considerando il giudizio critico ed il successo di pubblico, un’esaustiva rassegna del cinema espresso dal Festival di Venezia 2004, i principali siti Internet dedicati al cinema ed infine l’elenco dei cento migliori registi di sempre –. Nell’ambito delle schede filmografiche trovano spazio anche trenta schede monografiche dedicate ai grandi personaggi cinematografici seriali da Arsenio Lupin a Zorro. Per quanto concerne le segnalazioni eccellenti espresse dalla famiglia Morandini in merito agli ultimi capolavori passati sul grande schermo o a film commerciali di grande successo, si trovano sorprendenti confronti tra il fortunatissimo cartoon disneyiano Alla ricerca di Nemo ed il film d’animazione transalpino (che ebbe una nomination all’Oscar) Appuntamento a Belleville, sono citate meraviglie del cinema d’essai quali Mystic River, Primavera, estate, autunno, inverno e… ancora primavera o Il ritorno contrapposti ad esempi di blockbusters quali La passione di Cristo o Il ritorno del re, il terzo ed ultimo episodio della trilogia de Il signore degli anelli. Il Morandini continua ad essere il miglior libro possibile da ubicare tra TV, lettore Dvd e videoregistratore.

Laura, Luisa e Morando Morandini, Il Morandini. Dizionario dei film 2005, Bologna, Zanichelli, 2004; pp. 1891

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner