partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Roma
Regia di Alfonso Cuarón
La forma dell'acqua
Regia di Guillermo del Toro
IT
Regia di Andres Muschietti
Blade Runner 2049
Regia di Denis Villeneuve
War Dogs
Regia di Todd Phillips
Moonlight
Regia di Barry Jenkins
La La Land
Regia di Damien Chazelle
Lo chiamavano Jeeg Robot
Di Gabriele Mainetti
Suspiria
Di Dario Argento
Veloce come il vento
Regia di Matteo Rovere

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/08/2019 - 08:35

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Il grinta - La vendetta
Regia di Joel e Ethan Coen
Cast: Jeff Bridges, Hailee Steinfeld, Matt Damon, Josh Brolin, Barry Pepper, Dakin Matthews, Jarlath Conroy, Paul Rae, Domhnall Gleeson, Elizabeth Marvel; western/drammatico; U.S.A.; 2010; C.

 




                     di Paolo Boschi


Il grande Lebowsky
Fratello, dove sei? - Recensione
Fratello, dove sei? - Soundtrack
L'uomo che non c'era - Presentazione
L'uomo che non c'era - Recensione
Prima ti sposo, poi ti rovino
Ladykillers
Non è un paese per vecchi
Burn After Reading
A Serious Man
Il grinta - La vendetta


Non c'è niente da fare: qualunque genere cinematografico scelgano di affrontare i fratelli Coen, il risultato probabilmente sarà sempre un ottimo film. Stavolta ci provano con il western, anche se Il Grinta potrebbe essere a buon diritto considerato una storia di formazione. Si tratta di una traslazione letteraria dall'omonimo romanzo di Charles Portis, che fu già adattato nel 1969 da Henry Hathaway nel film che fruttò l'unico Oscar in carriera al grande John Wayne: non è un remake, però, perché i fratelli Coen sono stati molto più fedeli alla fonte letteraria del loro illustre precedessore. Ma veniamo alla storia, che comincia con un prologo raccontato in prima persona da quella che scopriremo essere la protagonista, Mattie Ross, ormai adulta, che ricorda il suo arrivo a Fort Smith, quattordicenne, per occuparsi delle spoglie del padre, ucciso da Tom Chaney, un loro sottoposto che poi si è dato alla macchia in territorio indiano. Ben decisa ad avere vendetta, la determinatissima ragazzina assolda Reuben "Rooster" Cogburn, uno sceriffo federale sanguinario e alcolizzato ma fondamentalmente onesto, cui promette una ricompensa se catturerà l'assassinio del padre. Sulle tracce di quest'ultimo ben presto si pone anche il Texas Ranger LeBoeuf, che da tempo dà la caccia a Chaney e vuole riportarlo in Texas per assicurarsi la ricca taglia che pende sulla sua testa. Si rivelerà un'impresa più ardua del previsto, anche perché Chaney pare essersi alleato con una banda locale di gente poco raccomandabile. Il Grinta è un grande film sull'ineluttabilità della vendetta, sulla crescita e sulla scoperta del mondo adulto. È anche un film sulla morte, esibita in ogni modo possibile ma sempre incombente e sgradevole. Esemplare sotto questo profilo la figura del vecchio protagonista, un uomo di legge con molti omicidi sulle spalle, inguaribile ubriacone ma al contempo dotato del fegato necessario per cavalcare da solo contro più avversari con le pistole spianate. Una bella storia, nel complesso, che affronta tematiche ancora sorprendentemente attuali nonostante l'ambientazione western. Nel notevole cast, oltre ad uno struggente Jeff Bridges corre l'obbligo di segnalare la prova dell'esordiente Hailee Steinfeld. Il film ha già riscosso un grande successo in patria e si annuncia come sicuro protagonista della notte delle stelle con le sue dieci nomination. Da non perdere.

Il grinta - La vendetta (True Grit), regia di Joel e Ethan Coen, con Jeff Bridges, Hailee Steinfeld, Matt Damon, Josh Brolin, Barry Pepper, Dakin Matthews, Jarlath Conroy, Paul Rae, Domhnall Gleeson, Elizabeth Marvel; western/drammatico; U.S.A.; 2010; C.; dur. 110'

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner