partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Via don Minzoni n.7
Regia di Andrea Caciagli
Wheel of fortune and fantasy
Di Hamaguchi Ryusuke
Visages, Villages
Di Agnčs Varda e JR
Toscana a Cannes
Con Le Meraviglie
Ip Man - The Final Fight
Alle radici del kung fu
Django Unchained
L'ultimo Tarantino č spaghetti western
Il risveglio del fiume segreto
Il viaggio sul Po di Paolo Rumiz
Harry Potter: la fine della saga
Regia di David Yates
The Social Network
Regia di David Fincher
Robin Hood
Regia di Ridley Scott

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/04/2024 - 06:41

 

  home>cinema > anteprime

Scanner - cinema
 


Harry Potter e la pietra filosofale
Regia di Chris Columbus
Cast: Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Richard Harris, Ian Hart, John Cleese, Robbie Coltrane, Maggie Smith; avventura/commedia/fantasy; Gran Bretagna/Usa; 2001; C
L'arcana traslazione sul grande schermo del piccolo mago di J.K. Rowling

 




                     di Paolo Boschi


Harry Potter e la pietra filosofale - Presentazione
Harry Potter e la pietra filosofale - Recensione
Harry Potter e la camera dei segreti
Harry Potter e il prigioniero di Azkaban
Harry Potter e il calice di fuoco
Harry Potter e l'Ordine della Fenice
Harry Potter e il Principe Mezzosangue
Harry Potter e i doni della morte - Parte I
Harry Potter e i doni della morte - Parte II


Si chiama Joanne Kathleen Rowling e vive ad Edimburgo con la figlia. Particolare rilevante da segnalare sul conto di questa giovane signora inglese è che trattasi dell'autrice della saga fantasy di Harry Potter, ovvero del più grande fenomeno editoriale di tutti i tempi in termini di narrativa per ragazzi. La serie del piccolo mago è a tempo determinato, si concluderà infatti al settimo capitolo, quando Harry Potter avrà frequentato l'ultima annualità alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. A dare un 'idea della Potter-Mania diffusasi a livello globale bastano i numeri: 90 milioni di copie finora vendute dei primi capitoli della saga, quaranta traduzioni (in Italia la serie, giunta al quarto capitolo, è pubblicata da Salani), svariati premi di settore vinti dall'autrice, ed infine l'immancabile traslazione cinematografica. E' stata la Warner Bros a portare sul grande schermo il primo romanzo della serie, Harry Potter e la pietra filosofale, frantumando (secondo copione) con un bottino di 93, 5 milioni di dollari il precedente record d'incassi Usa nella prima settimana di programmazione, detenuto da Il mondo perduto - Jurassic Park (fermatosi a 72,1 milioni), ed infrangendo con 31,3 milioni di dollari il record del primo giorno di programmazione, che apparteneva a Starwars Episode I - La minaccia fantasma ('solo' i 28 milioni). Numeri importanti che potranno essere addirittura incrementati nelle settimane a venire, in quanto, come avvenuto per i romanzi su carta, anche il film, uscito negli Usa e nel Regno Unito lo scorso 16 novembre, è stato baciato dal gradimento concorde di pubblico e critica, ritenuto molto aderente alla fonte letteraria, nonché intrigante, spettacolare e divertente. In un certo senso non poteva che essere così, dato che la produzione è stata davvero faraonica (anche in termini promozionali), che il regista scelto per l'operazione (dopo il rifiuto di Spielberg) è un habitué del cinema per famiglie come Chris Columbus, regista di Mamma, ho perso l'aereo e Mrs. Doubtfire, ed infine che J.K. Rowling ha esercitato con puntigliosità certosina il suo diritto di controllo, supervisionando ogni più piccolo particolare e cambiando i dettagli fuori contesto anche in base al futuro sviluppo della serie. Il ragazzino scelto dopo migliaia di provini per dare il proprio volto a Harry Potter è Daniel Radcliffe, un adolescente inglese dai tratti tipicamente britannici; il resto del cast annovera un gruppo di interpreti navigati, da Alan Rickman (il perfido Prof. Piton) a Richard Harris (il preside di Hogwarts Albus Silente), da Maggie Smith (la tranquilla vicepreside McGranitt) a John Cleese (nei panni del fantasma Nick Senza Testa). La trama di Harry Potter e la pietra filosofale racconta di come in occasione dell'undicesimo compleanno il piccolo protagonista ha scoperto il suo magico bagaglio cromosomico, ricevendo un'arcana borsa di studio per frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Harry scopre inoltre d'esser figlio dei maghi Lily e James Potter, uccisi dal malvagio stregone Voldemort, e quindi allevato dai tirannici zii Petunia e Vernon Dursley. Harry Potter si trasferirà così ad Hogwarts, dove apprenderà a padroneggiare magia ed incantesimi, e dovrà affrontare il perfido assassino dei suoi genitori. Fantasy, magia, gufi portalettere, tensione, avventura e... babbani: il film di Natale è servito. In Italia uscirà nelle sale dal prossimo 6 dicembre.

Harry Potter e la pietra filosofale - Harry Potter and the Sorcerer's Stone, regia di Chris Columbus, con Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Richard Harris, Ian Hart, John Cleese, Robbie Coltrane, Maggie Smith; avventura/commedia/fantasy; Gran Bretagna/Usa; 2001; C.; dur. 2h e 22'

In uscita il 6 dicembre 2001

Voto 7½, almeno sulla carta 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner