partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


C3T
Centro di Competenza in Cybersecurity
Wired Next Fest 2016
Dedicato alla bellezza
Festival della Mente
VII edizione
Franz Fischnaller
Effetti speciali e alta tecnologia
Festival Della Creatività 2007
Seconda edizione
Festival Della Creatività 2006
Prima edizione
Cinema e multimedialità dei ragazzi
XVI edizione
Videominuto Pop Tv 2006
XIV edizione
4x4 Fest
Novità dal V Salone dell’auto a trazione integrale
Homo Cyber
Fascino, prospettive e inquietudini dell'era informatica

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  16/02/2020 - 23:56

 

  home>hitech > eventi

Scanner - hitech
 


Futurshow 3002
Chi c'è ci sarà
Per gli eroi del nostro tempo
A Bologna Fiere dal 19 al 22 aprile 2002

 




                     di Giovanni Ballerini


Futurshow 3002 presentazione
Futurshow 3002 i percorsi
Futurmusic al Futurshow 3002
Futurshow 3002 la comunicazione di Fuksas
Futurshow precedenti edizioni: 2099 - 3001


Bisogna essere sinceri, il Futurshow, è sempre andato oltre, addirittura mille anni avanti (come sottolinea la data di ogni sua edizione). Cercando di carpire l'esprit du temps. Anche di quelli futuri. Ma il bello è che l'edizione 3002 del Salone dell'Information and Communication Technology organizzata dal Sabatini Group, rilancia la sfida, rinnova la sua formula e propone un'edizione davvero speciale. Per sottolinearlo Futurshow ha modificato l'ormai storico claim chi non c'è non ci sarà in chi c'è ci sarà e proclama eroi del nostro tempo gli uomini e le donne che si stanno impegnando a superare la grave crisi che sta minacciando il nostro sistema sociale ed economico.

Ed è a questi eroi che Futurshow dedica l'edizione 3002. Cercando di evidenziare le loro imprese in ogni area della manifestazione che si svolge a Bologna dal 19 al 22 aprile 2002.

Giunta al settimo anno, la manifestazione bolognese continua a rinnovarsi a cambiare pelle, pur continuando a proporsi come grande evento di comunicazione. E, in contro tendenza rispetto alla crisi di molti settori della new economy, il Futurshow si amplia, dà spazio a nuovi settori e a nuovi contenuti. La meta è unica: il futuro. Ma molti sono i percorsi per raggiungerla. Così per facilitare il contatto tra visitatori e aziende, Futurshow rinnova il proprio impianto, la sua struttura, proponendo dei veri e propri percorsi espositivi a tema che toccano tutti gli ambiti in cui le nuove tecnologie entrano nella nostra vita professionale e personale. Il Futurshow comincerà ufficialmente con il concerto di apertura, la sera del 18 aprile 2002 a Bologna. Si chiama "Just a PEACE of music" ed è stato organizzato in collaborazione con MTV. Sul palco un cast eccezionale con alcuni dei grandi protagonisti della musica elettronica italiana ed internazionale: Subsonica, Timo Maas, Feel Good Productions, Royksopp, Planet Funk.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner