partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Wired Next Fest 2016
Dedicato alla bellezza
Festival della Mente
VII edizione
Franz Fischnaller
Effetti speciali e alta tecnologia
Festival Della Creatività 2007
Seconda edizione
Festival Della Creatività 2006
Prima edizione
Cinema e multimedialità dei ragazzi
XVI edizione
Videominuto Pop Tv 2006
XIV edizione
4x4 Fest
Novità dal V Salone dell’auto a trazione integrale
Homo Cyber
Fascino, prospettive e inquietudini dell'era informatica
FWV 2004
Firenze World Vision

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/12/2017 - 09:44

 

  home>hitech > eventi

Scanner - hitech
 


Franz Fischnaller
Effetti speciali e alta tecnologia
Espandendo i confini dell’utopia…Dal Rinascimento Digitale…Al progetto Lo Spazio sulla Terra. La mostra completa dell’artista italiano tra architetture high-tech e progetti in rete ad alta velocità
Al MAV, Museo ArcheologicoVirtuale, Ercolano dal 29 dicembre 2008 al 24 febbraio 2009

 




                     di Giovanni Ballerini


Il MAV (Museo ArcheologicoVirtuale) di Ercolano ospita fino al martedì 24 febbraio 2009 la prima mostra dell’opera completa, dell’artista italiano Franz Fischnaller. Si chiama Espandendo i confini dell’utopia…Dal Rinascimento Digitale…Al progetto Lo Spazio sulla Terra’, e rappresenta un contenitore di conoscenza, intrattenimento e innovazione tecnologica, ma anche un mix di simulazioni, avatar, progetti in rete ad alta velocità, arte elettronica, installazioni interattive, nuove interfacce uomo-macchina, viaggi tech- utopici nello spazio, architetture high tech intelligente. Visitarla è come compiere un viaggio immersivo e interattivo nello Spazio.

Franz Fischnaller è il padre dell’arte digitale. Curatore, produttore, artista che opera nei campi dell’arte del design, dell’architettura e della informatica è stato anche direttore della Mostra Virtualità and Reality nell’ambito di Mediartech, inoltre è il designer di SpaceGate Hotel, un hotel multifunzionale high-tech, intelligente, integrato ad un centro digitale e interattivo reale e virtuale che unisce il tema dello Spazio con l’alta tecnologia. Fischnaller, tra gli altri, ha vinto il Gran Premio Multimedia 97, per il Migliore Titolo Straniero, Giappone; ed è vincitore di due premi di Arte Elettronica. Ha esibito in tutto il mondo e per la prima volta espone le sue opere a Ercolano. Il catalogo edito dall’Electa è in vendita anche al MAV durante il periodo della mostra.

Il visitatore viene coinvolto dalla mostra in prima persona partecipando attivamente a viaggi artistici, navigando e interagendo all’interno di simulazioni tridimensionali in ambienti immersivi dove è possibile esplorare, interagire, oltrepassare le barriere del tempo e dello spazio. Tra i lavori esposti ci sono: SOE (Space on earth), il progetto Lo Spazio sulla Terra & Città Quantica. E’ una fantastica città tecnoutopica, un disegno di urbanistica, architettura e design virtuale ed interattivo.

Il progetto esprime nuovi concetti di urbanismo, architettura, design interattivo, tecnologia digitale, nuovi concetti di habitat umano, tecnologia dell’intrattenimento e nuove forme e stili di connettività adatti alla nuova generazione. E poi, Lautriv Chromagnon Medusa, Kali, smART Pinocchio, Il Multimegabook in the cave e Citycluster Project, Il Metanet Page, Avatar: NEM, Davide, Venere, Machiavelli e Picasso.

Il Mav, il primo museo digitale interattivo tattile e visivo, inaugurato il 9 luglio 2008, è aperto tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 17. Il Museo è in via IV Novembre 44, a pochi metri dagli scavi archeologici, è inserito nel circuito Artecard Campania.  Percorsi facilitati per diversamente abili. Il prezzo del biglietto è di 2 €.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner