partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes
Villetta con ospiti
Di Ivano De Matteo
C'era una volta a Hollywood
Regia di Quentin Tarantino
7 uomini a mollo
Di Gilles Lellouche
Joker
Regia di Todd Phillips
Roma
Regia di Alfonso Cuarón
Parigi a piedi nudi
Di Dominique Abel e Fiona Gordon
La forma dell'acqua
Regia di Guillermo del Toro
IT
Regia di Andres Muschietti

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  27/02/2020 - 21:21

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Sweeney Todd
Regia di Tim Burton
Cast: Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Alan Rickman, Sacha Baron Cohen, Laura Michelle Kelly, Timothy Spall, Anthony Stewart Head, Jamie Campbell Bower, Anthony Head; musicale/thriller; U.S.A.; 2007; C.
La tragica storia del diabolico barbiere di Fleet Street

 




                     di Paolo Boschi


Il pianeta delle scimmie
Il mistero di Sleepy Hollow
Big Fish - Le storie di una vita incredibile
La fabbrica di cioccolato
Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street
Alice in Wonderland
Dark Shadows


Finora il grande Tim Burton la carta del musical l’aveva giocata soltanto con le sue riuscitissime pellicole d’animazione, ovvero Nightmare before Christmas (già un classico) e il recente La sposa cadavere, surreale e visionario in ossequio all’ormai consolidata estetica burtoniana. In Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street il celebrato autore di Edward Mani di Forbice e Big Fish rielabora da par suo una produzione di grande successo che ha entusiasmato Broadway a partire dal lontano 1979. La storia è nota: lo sfortunato Benjamin Barker, marito fedele e padre felice, si ritrova imprigionato dietro le sbarre, benché innocente, in quanto la sua gentil consorte ha destato la morbosa attenzione di un giudice corrotto e privo di scrupoli. Uscito di prigione e ritornato a Londra, quindici lunghi anni dopo, il povero protagonista scopre che la moglie si è avvelenata dopo che il malvagio giudice si è approfittato di lei, mentre sua figlia, la bella Johanna, è stata adottata dal turpe uomo di legge, che ultimamente ha iniziato a metterle gli occhi addosso, forse anche per l’inquietante somiglianza della ragazza con la madre scomparsa: le viscide mire del patrigno peraltro sono in rotta di collisione con le più naturali attenzioni di un coetaneo marinaio che è approdato a Londra in compagnia del protagonista. Quest’ultimo, ben deciso a farsi giustizia sommaria, assume il nome di Sweeney Todd ed apre un salone da barbiere in Fleet Street, nel piano sopra al fatiscente negozio di torte di Mrs. Lovett, che accetterà di aiutarlo nel suo sanguinario piano di vendetta: come contropartita lei avrà la materia prima per rilanciare il suo commercio con gustosi pasticci di carne. Pur privo dei canonici balletti propri del genere, Sweeney Todd è un musical contrappuntato da sequenze cantate di grande intensità drammatica: l’ultima fatica di Tim Burton è sanguinolenta e grottesca secondo copione ma sempre intrisa di humour nero. Da vedere ma non per tutti…

Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street (Sweeney Todd - The Demon barber of Fleet Street), regia di Tim Burton, con Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Alan Rickman, Sacha Baron Cohen, Laura Michelle Kelly, Timothy Spall, Anthony Stewart Head, Jamie Campbell Bower, Anthony Head; musicale/thriller; U.S.A.; 2007; C.; dur. 1h e 57’

Voto 7+ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner