partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes
Villetta con ospiti
Di Ivano De Matteo
C'era una volta a Hollywood
Regia di Quentin Tarantino
7 uomini a mollo
Di Gilles Lellouche
Joker
Regia di Todd Phillips
Roma
Regia di Alfonso Cuarón
Parigi a piedi nudi
Di Dominique Abel e Fiona Gordon
La forma dell'acqua
Regia di Guillermo del Toro
IT
Regia di Andres Muschietti

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  27/02/2020 - 21:32

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


La fabbrica di cioccolato
Regia di Tim Burton
Cast: Johnny Depp, Freddie Highmore, Helena Bonham Carter, James Fox, Christopher Lee, Noah Taylor; commedia/fantastico; Usa; 2005; C.

 




                     di Paolo Boschi


Il pianeta delle scimmie
Il mistero di Sleepy Hollow
Big Fish - Le storie di una vita incredibile
La fabbrica di cioccolato
Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street
Alice in Wonderland
Dark Shadows


Dal fortunato romanzo per ragazzi di Roald Dahl Willy Wonka e la fabbrica del cioccolato (già finito sul grande schermo nel 1971) Tim Burton, il più visionario dei cineasti americani, ha tratto l'ennesima coloratissima favola diretta nella sua già ragguardevole carriera. Ma veniamo senza indugio alla trama: la fabbrica di Willy Wonka produce cioccolato per il piacere dei bambini ma nasconde tra le sue mura un inquietante segreto, considerando che tutti gli operai sono stati licenziati da tempo ma i macchinari, inspiegabilmente, continuano a funzionare nonostante nessun uomo sia mai stato visto entrare nella fabbrica e lo stesso proprietario non si mostri in pubblico da anni. Il mistero sembra in procinto di essere svelato all'annuncio che cinque biglietti d'oro sono stati nascosti in altrettante confezioni di cioccolato e daranno diritto ad un tour guidato all'interno della fabbrica di Willy Wonka. I primi quattro vincitori sono i classici bambini viziati e senza un problema nella vita, ma il quinto, incredibilmente, è un bambino che adora il cioccolato anche se può permetterselo di rado, ovvero Charlie Bucket, povero ma generoso e sincero. I cinque ragazzi baciati dalla dea bendata entreranno dunque nella fabbrica di cioccolato, ritrovandosi immersi in un trionfo di colori sgargianti e di scoppiettanti invenzioni, tra cui lo strano popolo degli Oompa-Loompa, che intermezzeranno la visita degli ospiti con numeri musicali. La fabbrica di cioccolato accoglie al suo interno tutte le tematiche care all'autore di Edward mani di forbice e Big Fish: l'universo infantile, l'emarginazione, il rapporto padre-figlio, la fantasia. Johnny Depp ha aggiunto l'ennesimo personaggio indelebile della sua ricca galleria personale, e per il suo androgino Willy Wonka pare si sia ispirato addirittura a Michael Jackson...

La fabbrica di cioccolato - Charlie and the chocolate factory, regia di Tim Burton, con Johnny Depp, Freddie Highmore, Helena Bonham Carter, James Fox, Christopher Lee, Noah Taylor; commedia/fantastico; Usa; 2005; C.; dur. 1h e 46'

Voto 7½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner