partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Il Posto, Il mio posto è qui,
Due film in sala a Firenze
Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  26/05/2024 - 04:21

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Shutter Island
Regia di Martin Scorsese
Cast: Leonardo DiCaprio, Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Emily Mortimer, Michelle Williams, Patricia Clarkson, Max von Sydow, Elias Koteas; drammatico/thriller; U.S.A.; 2009; C.
Dall'omonimo romanzo di Dennis Lehane

 




                     di Paolo Boschi


Gangs of New York
The Aviator
The departed - Il bene e il male
Shutter Island
Hugo Cabret


Per la quarta collaborazione con il suo attore-feticcio Leonardo DiCaprio il grande Martin Scorsese ha deciso di azzardare la traslazione sul grande schermo dell’omonimo bestseller di Dennis Lehane, l’autore di Mystic River, per intenderci. La storia, che miscela spunti pulp a teorie di complotti con uno spruzzo di gotico ad amalgamare il tutto, è ambientata nel 1954, in piena guerra fredda: gli agenti federali Teddy Daniels e Chuck Aule vengono inviati in battello nell’isola del titolo, al largo del porto di Boston, per indagare sull’inspiegabile scomparsa di una pluriomicida che è apparentemente fuggita da una cella blindata dell’inaccessibile istituto psichiatrico di Ashcliffe. Stando al direttore della struttura, il dottor Cawley, ed ai vari infermieri, la donna si sarebbe letteralmente dileguata dalla sua stanza senza lasciare tracce di sorta, ma l'agente Daniels in particolare sembra subito avvertire strane impressioni negative a pelle sui modi discutibili con i quali il Dott. Cawley ed il suo assistente, il dottor Naehring, sembrano condurre l’istituto. Il protagonista avrà modo di approfondire la questione quando un uragano lo costringerà a protrarre la sua permanenza nell’isola con il collega, mentre dettagli sempre più inquietanti vengono alla luce e Daniels comincia ad essere ossessionato da visioni che condensano il ricordo della moglie defunta e le sue esperienze belliche contro i nemici nazisti – era uno dei soldati che hanno liberato i prigionieri di Dachau (e ne hanno visto gli orrori) –, entrando così in una spirale di progressivo e claustrofobico estraniamento dalla realtà. Da questo momento Shutter Island inizierà a coinvolgerci (e sconvolgerci) insieme al protagonista, sempre più dissociato e perso in una cupa galleria umana che alterna psichiatri con la vocazione dell’inquisitore e vari esempi di psicopatici, tra esperimenti di dubbia moralità e reparti strettamente riservati. L’ultima tormentata fatica di Martin Scorsese è un’agghiacciante riflessione sulla violenza, un thrillerspesso spiazzante che, sequenza dopo sequenza – oltre a farci sobbalzare a più riprese –, tende a confondere il quadro complessivo dell’indagine ampliandone sempre più lo scenario, facendoci precipitare nel buio di un’inchiesta sempre più inquietante anziché lasciarcene intravedere la luce della verità in fondo al tunnel, forse perché talvolta la verità è troppo traumatica da accettare. Notevole ed accurata anche la confezione visiva, che ricorda in modo impressionante lo stile dei noir degli anni Cinquanta e Sessanta. Il tutto interpretato da un cast davvero di livello assoluto, con un DiCaprio insolitamente bravo a farci precipitare con lui nelle angoscianti smagliature esistenziali di un’indagine solo apparentemente pleonastica che solo alla fine potremo comprendere con una prospettiva d’insieme. Da vedere.

Shutter Island, regia di Martin Scorsese, con Leonardo DiCaprio, Mark Ruffalo, Ben Kingsley, Emily Mortimer, Michelle Williams, Patricia Clarkson, Max von Sydow, Elias Koteas; drammatico/thriller; U.S.A.; 2009; C.; dur. 138'

Voto 7/8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner