partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Il Posto, Il mio posto è qui,
Due film in sala a Firenze
Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  16/06/2024 - 10:31

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Il Posto, Il mio posto è qui,
Due film in sala a Firenze
Lunedì 13 maggio allo Spazio Alfieri alle 19.15 presente il regista del film

 




                     di Giovanni Ballerini


Lunedì con ospiti allo Spazio Alfieri di Firenze, che il 13 maggio 2024 ospita alle 19,15 ospite il regista Gianluca Vassallo per il film Il Posto e alle 21,30 per il film Il mio posto è qui , che ha vinto il Premio David Giovani i registi Daniela Porto e Cristiano Bortone e Il posto di Gianluca Vassallo parla del rapporto tra architettura e design, il regista approfitta della commissione di un lavoro che celebri i 50 anni della DEGW per imbastire un percorso metanarrativo in cui mescola storia personale e finzione. DEGW (acronimo che unisce le iniziali dei suoi fondatori Duffy, Eley, Giffone e Worthington), è una società di progettazione la cui specializzazione consiste nei luoghi di lavoro, nata a Londra nel 1973. Nei suoi cinquant'anni di attività ha elaborato un modello di "workplace design", all'epoca di carattere pionieristico, che oggi è diffuso ed anche imitato nel mondo. L'obiettivo non è tanto quello di celebrarsi quanto piuttosto quello di arrivare a un pubblico più ampio con cui condividere riflessioni sul rapporto tra progettazione e funzionalità in favore degli esseri umani che poi dovranno far 'vivere' quei progetti. La vicenda di Pietro (Michele Sarti) regista in crisi professionale e affettiva, indeciso se fare un Ocean’s Eleven geriatrico ambientato in Brianza, si interseca con i veri committenti della operazione documentaristica sulla DEGW, ovvero Alessandra Di Pietro e il direttore Alessandro Amato. Dal rumore bianco di un televisore d’epoca compare l’intervista di uno dei fondatori (John Worthington) a dimostrare una continuità tra il passato e il futuro.
Il mio posto è qui è invece tratto dal romanzo di esordio di Daniela Porto che firma la regia del film insieme a Cristiano Bortone, entrambi ospiti allo Spazio Alfieri insieme al direttore della fotografia Emilio Costa. All’indomani della fine della Seconda Guerra mondiale, in un piccolo paese calabrese. L’amicizia tra Marta una ragazza madre, promessa ad un contadino più vecchio di lei, e Lorenzo l’omosessuale locale, conosciuto come “l’organizzatore dei matrimoni”, la porta a sfidare i pregiudizi e a lottare per il proprio posto nel mondo come donna.
Lunedì 13 maggio allo Spazio Alfieri alle 19.15 presente il regista del film "Il posto" Gianluca Vassallo
alle 21.30 per il film Il mio posto è qui, ospiti Daniela Porto, Cristiano Bortone ed Emilio Costa direttore della fotografia.
Il mio posto è qui di Daniela Porto e Cristiano Bortone, con Marco Leonardi, Ludovica Martino. Drammatico, - Italia, Francia, 2023, durata 110 minuti.

il posto di Gianluca Vassallo, con Michele Sarti, Bianca Maria Lay, Renzo Cugis, Angelo Zedda, Tiziano Polese, Emilio Puggioni, Alessandra Di Pietro. Commedia, 90 minuti, Italia 2023
Info tel.055 53 20 840 - www.spazioalfieri.it Biglietto singolo intero € 8 • ridotto € 6

Info: www.spazioalfieri.it

Voto 7½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner