partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Il Posto, Il mio posto è qui,
Due film in sala a Firenze
Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  26/05/2024 - 03:50

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Innocenti bugie
Regia di James Mangold
Cast: Tom Cruise, Cameron Diaz, Peter Sarsgaard, Maggie Grace, Paul Dano, Marc Blucas, Viola Davis, Jordi Mollà, Liam Ferguson; azione/commedia; U.S.A.; 2010; C.

 




                     di Paolo Boschi


Kate & Leopold
Identità
Quando l'amore brucia l'anima
Innocenti bugie


Uno scontro fortuito nell’aeroporto di Wichita, Kansas, segna l’incontro tra l’enigmatico Roy Miller e la bionda June Havens, che dovrebbe prendere un aereo alla volta di Boston per fare la damigella al matrimonio di sua sorella April. In volo June resta favorevolmente colpita da Roy, che si rivela affabile ed affascinante, almeno finché lei non scopre che è anche una sorta di superagente segreto ed ha ucciso tutti i passeggeri a bordo, piloti compresi. Dopo un atterraggio di fortuna in un campo di granturco June apprende da Roy che presto verranno a cercarla i federali e lei farà meglio a negare tout court d’averlo conosciuto. Poco dopo la sempre più sconvolta protagonista si ritrova al centro di un vero e proprio intrigo internazionale in cui sono implicati anche l’Fbi e un facoltoso criminale spagnolo. June dovrà cercare di restare a stretto contatto con Roy per cercare in qualche modo di sopravvivere costantemente in fuga tra Boston, Salisburgo e Siviglia, che si tratti di schivare pallottole o tori. D’altra parte dalla posta in palio potrebbe dipendere addirittura il futuro energetico del pianeta – e forse anche l’unico rapporto decente che si sia presentato a June da anni a questa parte –. Innocenti bugie è un’onesta commedia d’azione con un soggetto che cerca di miscelare l’intreccio di True Lies di James Cameron con il garbo di un classico come Sciarada di Stanley Dohen: il risultato per fortuna evita la ridondanza di una pellicola simile come Mr. & Mrs. Smith, di Doug Liman mentre ricorda abbastanza All’inseguimento della pietra verde di Robert Zemeckis per il ritmo incalzante e per il progressivo effetto ‘rivitalizzante’ che l’incontro con un eroe quasi fumettistico induce nell’esistenza ordinaria di una donna ‘normale’ ma dotata di qualche potenzialità nascosta. Sostanzialmente Innocenti bugie è dunque puro intrattenimento al cento per cento, con l’obiettivo primario di divertire il pubblico senza prendersi troppo sul serio ed anzi ironizzando, come nel caso di Tom Cruise, su uno dei personaggi più fortunati della sua carriera, l’Ethan Hunt della saga di Mission: Impossibile. Il regista James Mangold – già apprezzato autore di Ragazze interrotte, Identità e Quando l’amore brucia l’anima – si preoccupa più che altro di assecondare i suoi protagonisti e tenere alto il ritmo narrativo, piazzando qua e là qualche effetto speciale funzionale alla storia, che si rivela godibile ed avvincente fino ai titoli di coda. Da provare.

Innocenti bugie - Knight and Day, regia di James Mangold, con Tom Cruise, Cameron Diaz, Peter Sarsgaard, Maggie Grace, Paul Dano, Marc Blucas, Viola Davis, Jordi Mollà, Liam Ferguson; azione/commedia; U.S.A.; 2010; C.; dur. 110’

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner