partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


La Fura dels Baus
Free Bach 212. Recensione
Semiramide
Di Gioachino Rossini
L'Amour des Trois Oranges
di Sergej Sergeevič Prokof'ev
Il Nabucco
Di Giuseppe Verdi
Un flauto magico di Mozart
Regia di Peter Brook
Carmina Burana
Cantata scenica per soli, coro e orchestra di Carl Orff
Compagnia Lavoro Nero Teatro
Jsb - Come Bach
Béla Bartók
Protagonista al Maggio Musicale Fiorentino
La Metamorfosi
Di Silvia Colasanti
Der Rosenkavalier
Inaugura il 75° Maggio Musicale Fiorentino

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/09/2019 - 02:12

 

  home>live > teatro_musicale

Scanner - live
 


Ico No Clast
Un tributo ai Sex Pistols
regia di Fulvio Cauteruccio, le luci e le scene sono di Giancarlo Cauteruccio, le musiche di Marco Messina dei
Al Teatro Studio di Scandicci dal 3 al 15 dicembre 2002

 




                     di Giovanni Ballerini


Ico No Clast versione 2004
Ico No Clast versione 2003
Roccu u Stortu
La Tempesta


Iconoclasta": sostantivo maschile [plurale -sti] 1. nel Medioevo, chi avversava il culto delle immagini sacre 2. (figurato) chi si mostra nemico delle opinioni e delle convenzioni radicate in una società - aggettivo che distrugge con cieca violenza. Il gioco della frammentazione del termine inglese "iconoclast" in qualche modo rovescia il significato originale, o lo approfondisce aprendo diverse suggestioni sull'uso del simbolico e lo spazio possibile dell'aggressività.

Portare il punk in teatro? Ma che bella idea… L'ha avuta la La compagnia teatrale Krypton, che va in scena al Teatro Studio di Scandicci dal 3 al 15 dicembre 2002 con " Ico No Clast" di Giampaolo Spinato. Questa produzione, realizzata in collaborazione dal Festival Benevento Città Spettacolo e Scandicci Cultura, vede la regia di Fulvio Cauteruccio, le luci e le scene sono di Giancarlo Cauteruccio, le musiche di Marco Messina dei 99 Posse e Peppe Voltarelli de Il Parto delle Nuvole Pesanti, i costumi di Alessandra Vadalà. In scena Fulvio Cauteruccio (Clast), Paolo Lorimer (Clam), Emanuela Villagrossi (Clad) e Peppe Voltarelli.

A riprova che si tratta di un inedito concerto spettacolo, di una sperimentazione di teatro musicale (che per una volta salta gli stilemi consueti di questo settore) nella colonna sonora è inserito un brano inedito dal titolo "P.C." di Gianni Maroccolo e Giovanni Lindo Ferretti, ex C.S.I, oggi P.G.R.

Ico no Clast rappresenta per il giovane regista della compagnia Krypton la seconda sperimentazione di teatro musicale contemporaneo, dopo il successo della passata stagione con " Roccu u Stortu" di Francesco Suriano che, anche in quel caso vedeva Fulvio Cauteruccio nella doppia veste di protagonista e regista.

Il protagonista di Ico no Clast si chiama Clast, ma è ispirato chiaramente ispirato a Sid Vicious, (cantante e bassista dei Sex Pistols morto a New York per overdose nel 1979). Un'icona ribelle, ma soprattutto un'Anti-Popstar, che ancora oggi è celebrato come mito trasgressivo di più di una generazione. E se oggi, come alla fine degli anni Settanta, il punk è la musica più amata dai più giovani, i Sex Pistols, più dei Clash o dei Damned, sono ancora un'autentica icona dell'immaginario collettivo.

Tornando allo spettacolo, troviamo Paolo Lorimer nel ruolo di Clam (ovvero Malcom Mc Laren) e Emanuela Villagrossi nel ruolo di Clad, che poi è madre e fidanzata di Clast. Il cast si completa con, Peppe Voltarelli che suona e canta dal vivo.

Come dicevamo Ico No Clast è una pièce in cui la musica gioca un ruolo determinante. Come tanti spettacoli dei Krypton, che hanno spesso esplorato i territori fra teatro e musica. Il primo fu " Eneide" agli esordi nel 1983, i più recenti "Roccu u Stortu" e La Tempesta

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner