partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Claudio Vergnani
La sentinella
John Scalzi
L’ultima colonia
Stefano Fantelli
Strane Ferite
Tom Piccirilli
Nell’abisso profondo
Claudio Vergnani
L’ora più buia
Javier Márquez Sánchez
La festa di Orfeo
Riccardo D’Anna
La figura di cera
Andrea G.Colombo
Il Diacono
Gianfranco Manfredi
Tecniche di resurrezione
Claudio Vergnani
Il 36° giusto

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  16/07/2019 - 12:10

 

  home>libri > fantasy

Scanner - libri
 


Stefano Fantelli
Dark circus
Un circo folle attraversa i racconti, rimanendo in secondo piano
Cut-up edizioni, collana Strade perdute, pp. 162, € 13,00

 




                     di matteo Merli


Stefano Fantelli - Strane Ferite
Stefano Fantelli - El Brujo Grand Hotel
Stefano Fantelli - darkcircus
Stefano Fantelli - Alla fine della notte


Lo spirito della scrittura di Fantelli è sorprendere, senza lasciarsi cullare nelle secche della letteratura minimale, come invece hanno fatto molti scrittori della penisola, costruendo il loro successo su facili indagini introspettive. In questa raccolta di racconti Fantelli, inscena senza calcolo ma con sciolta spregiudicatezza l’incanto dei generi, che oscillano tra l’horror e il surreale, per spaziare tra fantascienza e noir, senza adagiarsi su un genere autoctono, ma intersecandoli in un gioco di richiamo non autocitazionista, ma sapendo intercalare i registri con personale arguzia. Un connubio riuscito di svolte narrative e sobbalzi ritmici, nel decorare le storie da fate crudeli e lupi mannari, dove un circo folle attraversa come un fil rouge i racconti, rimanendo in secondo piano. Al seguito La Morte con le sue mutandine rosa, Colombina e Arlecchino in viaggio su un furgone scalcagnato, bambine cattive e mostri, poi extraterrestri, serial killer, orchi e vampiri fanno da corollario a questo immaginario pulp, fuori da coordinante certe e scosse da vibranti emozioni. Se l’orientamento si perdere nel leggere questa raccolta, e anche lasciarsi andare alla deriva, è il piacere dell’inconscio che morde l’intelligenza in questi accostamenti bizzarri, lasciandoci una sensazione piacevole di essere arrivati fino in fondo in questo vortice di percezioni instillate nelle magiche parole della carta scritta. Fantelli ha alle spalle svariati mestieri e oltre cento racconti pubblicati su riviste e antologie, con una maturata concezione di un personale stile che ha trovato i suoi incantati lettori. Ora, la regista romana Giulia Cima ha iniziato la lavorazione del cortometraggio tratto dal racconto Morte e 9 euro e 20 contenuto nella raccolta Dark Circus. Diplomata al Nuct, prestigiosa scuola di cinema, allieva di Stefano Bessoni, regista di Imago Mortis, la Cima ha trovato la giusta ispirazione per poter dare forza alla sua immaginazione in questo racconto, esprimendo il suo interesse di tradurre le altre storie della raccolta per concretizzarne un lungometraggio. Se l’ispirazione futura di Fantelli era potersi avvicinare al cinema come sceneggiatura, gli stimoli della settima arte sono arrivati all’improvviso a tradurre la sua scrittura, lasciando aperta una porta verso orizzonti inaspettati.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner