partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Claudio Vergnani
La sentinella
John Scalzi
L’ultima colonia
Stefano Fantelli
Strane Ferite
Tom Piccirilli
Nell’abisso profondo
Claudio Vergnani
L’ora più buia
Javier Márquez Sánchez
La festa di Orfeo
Riccardo D’Anna
La figura di cera
Andrea G.Colombo
Il Diacono
Gianfranco Manfredi
Tecniche di resurrezione
Claudio Vergnani
Il 36° giusto

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/10/2017 - 16:45

 

  home>libri > fantasy

Scanner - libri
 


Tom Piccirilli
Nell’abisso profondo
Un horror apocalittico sull’eterna lotta tra il bene e il male
Gargoyle books, pp.224, € 12,90

 




                     di Matteo Merli


Esce finalmente in Italia Nell’abisso profondo dell’acclamato autore americano, Tom Piccirilli, di cui in Italia è stato solo pubblicato l’introvabile Padre delle tenebre.
Questo libro affronta il tema del fantastico, inteso come l’eterna lotta tra il bene e il male in una cornice apocalittica, che non lascia spazio a riconciliazioni di spirito. Il narratore Negromante si trova coinvolto nella feroce lotta contro il capo della sua vecchia congrega, Jebediah DeLancre. Questi, a dieci anni dalla violenta distruzione della precedente Coven ( cui entrambi appartenevano ) ha riunito un gruppo di streghe e zombie per costringere Cristo a tornare sulla Terra e dare inizio al'Armageddon. Il compito arduo del Negromante è lottare per il bene o cedere alle lusinghe di DeLancre che gli promette di riportare in vita la sua amata Danielle? Come avete capito la trama in se è complicata e non segue un registro classico, con un ordine preciso nell’inserimento dei personaggi per dare libero sfogo a un universo autoctono. Le prime pagine sono di difficile lettura, poiché si entra pian piano nelle vicende di questo universo mistico, dove il dualismo principale è quello della nostra anima, divisa se cedere al proprio lato diabolico o lottare per un giusto ideale. Tema universale che ha riempito tante pagine della lettura anglosassone, soprattutto di matrice vittoriana; ma lo scopo di Piccirilli è creare un ambiente unico, dove le locazioni spazio temporali siano scisse, per raccontare in maniera violenta e con un taglio sardonico, la guerra tra le forze sataniche e cristiane, per generare una riflessione sulla nostra quotidianità martoriata dalle divisioni religiose che sfociano in conflitti sanguinari. Purtroppo non è un romanzo per tutti, ma per chi ha pazienza alla fine viene ripagato da una visione narrativa inconsueta e di indubbio fascino.

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner