partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


The Amazing Spider-Man
Regia di Marc Webb
Lanterna Verde
Regia di Martin Campbell
Captain America: Il primo vendicatore
Regia di Joe Johnston
Thor
Regia di Kenneth Branagh
X-Men - Le origini: Wolverine
Regia di Gavin Hood
Watchmen
Regia di Zack Snyder
Iron Man
Regia di Jon Favreau
Hulk
Regia di Ang Lee
Daredevil. The Movie
Regia di Mark Steven Johnson
Nella Tela del Ragno
Dal fumetto al grande schermo

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/12/2017 - 07:22

 

  home>cinema > fumetti

Scanner - cinema
 


Thor
Regia di Kenneth Branagh
Cast: Chris Hemsworth, Natalie Portman, Kat Dennings, Anthony Hopkins, Idris Elba, Stellan Skarsgård, Tom Hiddleston, Ray Stevenson, Rene Russo, Clark Gregg, Jaimie Alexander, Colm Feore, Stan Lee; fantastico; U.S.A.; 2011; C.
Il dio del tuono è tra noi!

 




                     di Paolo Boschi


Pene d'amor perdute
Thor


Rileggere la storia del dio del tuono, figlio di Odino e principe di Asgard, non era obiettivamente semplice, ma Kenneth Branagh ha vinto questa sfida riuscendo a catturare lo spirito della serie a fumetti. La storia: Thor è un giovane dio dalla testa calda, che si porta dietro i Tre Guerrieri e il fratello Loki in un'incursione nel regno dei giganti di ghiaccio, incursione che rischia di far scoppiare una guerra, così Odino lo priva dei suoi straordinari poteri e lo spedisce sulla Terra ai giorni nostri. Atterrato nel bel mezzo del nulla, Thor viene recuperato da tre scienziati, tra cui l'astrofisica Jane Foster, che non è un'infermiera come nei fumetti ma con la quale nascerà del tenero. Jane cercherà di aiutare il suo divino  amico (che all'inizio lei vede soltanto come un tipo strampalato) ad ambientarsi con la sua nuova condizione. Ad un certo punto Thor entrerà in contatto con l'organizzazione di spionaggio dello SHIELD, che tutti i Marvel fan ormai conosceranno, cercando di rientrare in possesso del suo invincibile martello Mjolnir: il problema è che per volontà di Odino solo chi ne sarà degno potrà alzarlo da terra. Per il protagonista inizierà così un cammino di crescita interiore che lo porterà a fare la cosa giusta sacrificandosi fino alle estreme conseguenze, nel disperato tentativo di salvare gli innocenti dal terribile Distruttore, un'armatura vuota dotata di un incredibile potenziale distruttivo che il fratello Loki gli ha mandato contro dopo aver sottratto lo scettro di Asgard al padre Odino, costretto al suo divino sonno rigeneratore. Tutto molto ritmato, intrigante, altamente spettacolare e pieno di riferimenti azzeccati, che gli amanti della serie a fumetti potranno divertirsi a ritrovare qua e là: ad esempio un agente dello SHIELD tiene sotto tiro Thor con un arco e si chiama Burton, come il supereroe Occhio di Falco, presenza storica del supergruppo dei Vendicatori; Thor adotta il nome di Donald Blake, che non è il suo alter ego umano (e privato dei ricordi divini) ma l'ex fidanzato di Jane Foster; Heimdall, il mitico guardiano del Ponte Arcobaleno di Asgard, è scuro di pelle e molto più potente rispetto ai fumetti; nel film compare anche Nick Fury, il capo dello SHIELD,  in una scena dopo i titoli di coda che prefigura nuovi sviluppi del personaggio in un contesto di gruppo. Nel cast spicca l'imperioso Odino del grande Anthony Hopkins, mentre risultano un po' sprecati i personaggi di  Stellan Skarsgård e Natalie Portman. Comunque nel complesso è un’originale rilettura che metterà d’accordo sia neofiti che appassionati. Da vedere.

Thor, regia di Kenneth Branagh, con Chris Hemsworth, Natalie Portman, Kat Dennings, Anthony Hopkins, Idris Elba, Stellan Skarsgård, Tom Hiddleston, Ray Stevenson, Rene Russo, Clark Gregg, Jaimie Alexander, Colm Feore, Stan Lee; fantastico; U.S.A.; 2011; C.; dur. 130'

Voto 7+ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner