partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/04/2024 - 09:03

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Grindhouse - A prova di morte
Regia di Quentin Tarantino
Cast: Kurt Russell, Rosario Dawson, Rose McGowan, Quentin Tarantino, Vanessa Ferlito, Sydney Tamiia Poitier, Zoe Bell, Jordan Ladd, Omar Doom, Marcy Harriell; thriller; U.S.A.; 2007; C.

 




                     di Paolo Boschi


Pulp Fiction
Jackie Brown
Kill Bill - Vol. 1
Kill Bill - Vol. 2
Bastardi senza gloria
Django Unchained
C'era una volta... a Hollywood


Lo stesso Tarantino ha definito la sua quinta fatica dietro la macchina da presa uno splatter violento e sanguinario: il film intende rivitalizzare appunto il genere Grindhouse, in voga negli States durante gli anni Sessanta, che consisteva nel proporre senza soluzione di continuità due B-movies caratterizzati da trame estreme, cariche di sangue e violenza – in patria non a caso A prova di morte (Death Proof) è uscito in versione ridotta insieme a Planet Terror di Robert Rodriguez, amico di Tarantino dai tempi di Dal tramonto all’alba –. La storia al centro dell’atto primo di Grindhouse è ambientata ad Austin e dintorni e ne è protagonista la DJ più richiesta su piazza, ovvero Jungle Julia, che ama vivere la notte in compagnia delle sue inseparabili amiche Shanna e Arlene: sono tre ragazze che non passano inosservate e sono solite animare i migliori locali notturni della città. Ma a spiare le loro mosse questa volta c’è anche Stuntman Mike, un vecchio ribelle con il volto deturpato da molte cicatrici e con un atteggiamento che non promette niente di buono nei confronti delle tre ragazze: ben presto scopriremo trattarsi di uno psicopatico che predilige uccidere le proprie vittime servendosi del suo possente bisonte meccanico truccato, a prova di morte per chi lo guida ma al tempo stesso una trappola letale per chi vi entra in rotta di collisione. Come è prevedibile attendersi, è proprio a questo che assisteremo nel primo tempo di A prova di morte, mentre nel secondo avremo il sorprendente piacere di assistere al rovescio della medaglia: cosa accade ad un sadico assassino seriale quando si ritrova alla mercé di potenziali vittime altrettanto sadiche? Come nei due Kill Bill Tarantino – prescindendo dal fatto che in Italia potremo assistere ad un prodotto parziale – si diverte non poco a citare i molteplici B-movies che hanno contrappuntato la sua formazione cinematografica. Da segnalare anche la ‘solita’ colonna sonora di tarantinesca efficacia. Pur trattandosi evidentemente di un episodio minore della filmografia di Tarantino, sarà arduo prescinderne…

Grindhouse - A prova di morte (Grindhouse - Death Proof ), regia di Quentin Tarantino, con Kurt Russell, Rosario Dawson, Rose McGowan, Quentin Tarantino, Vanessa Ferlito, Sydney Tamiia Poitier, Zoe Bell, Jordan Ladd, Omar Doom, Marcy Harriell; thriller; U.S.A.; 2007; C.; dur. 1h e 55’

Voto 7- 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner