partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Laurie Anderson
Heart of a Dog
C' chi dice no
Regia di Giambattista Avellino
Draquila - L'Italia che trema
Regia di Sabina Guzzanti
Il piccolo Nicolas e i suoi genitori
Regia di Laurent Tirard
La classe - Entre les murs
Regia di Laurent Cantet
Io non sono qui
Regia di Todd Haynes
Sicko
Regia di Michael Moore
Una scomoda verit
Regia di Davis Guggenheim
La marcia dei pinguini
Regia di Luc Jacquet
Super size me
Regia di Morgan Spurlock

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  20/10/2017 - 23:43

 

  home>cinema > idee

Scanner - cinema
 


C' chi dice no
Regia di Giambattista Avellino
Cast: Luca Argentero, Paola Cortellesi, Myriam Catania, Paolo Ruffini, Giorgio Albertazzi, Claudio Bigagli, Marco Bocci, Max Mazzotta, Roberto Citran; commedia; Italia; 2010; C.

 




                     di Paolo Boschi


La meritocrazia non ha mai trovato terreno fertile in Italia, da sempre luogo idoneo ai raccomandati. Lo sanno bene i protagonisti di C' chi dice no: come Max, giornalista di talento che arrotonda il suo impiego presso un quotidiano locale scrivendo per le riviste pi improbabili, ma che si vede soffiare la sospirata assunzione dalla rampolla di un celebre scrittore; o come Irma, molto apprezzata come medico nel suo ospedale, che a un passo dal fatidico contratto si vede sopravanzata dalla nuova fidanzata del primario; o infine come Samuele, un genio giuridico che vivacchia come assistente tuttofare per il classico barone universitario che, puntualmente, ai concorsi per ricercatore gli preferisce il raccomandato di turno. Ritrovatisi a cena con i compagni di liceo, inevitabilmente i tre protagonisti realizzano di rappresentare in toto i perdenti del sistema nonostante i loro titoli e le loro fatiche professionali: dopo essersi confidati sulle reciproche disgrazie, decidono cos di ribellarsi in nome della meritocrazia, scambiandosi i rispettivi bersagli e cercando di rendere loro la vita impossibile con un'oculata strategia a base di stalking e sabotaggi creativi. Alla fine si lasciano prendere la mano con la fondazione di un movimento virtuale, i cosiddetti "Pirati del merito", in lotta contro ogni genere di raccomandazione. Le cose, come facile immaginarsi, sono destinate a uscire fuori dal loro controllo. E l'unica speranza all'orizzonte che traspare da questa divertente commedia di Giambattista Avellino pare consistere nell'andare in cerca di fortuna all'estero. Nonostante il finale rassegnatamente buonista questa commedia intriga col suo ritmo pimpante e le situazioni spesso divertenti, oltre a un terzetto di protagonisti davvero in forma. Niente male davvero, siamo dalle parti di Tutta la vita davanti e Generazione 1000 euro, l'avanguardia della commedia italiana al precariato dei giorni nostri, insomma...

C' chi dice no, regia di Giambattista Avellino, con Luca Argentero, Paola Cortellesi, Myriam Catania, Paolo Ruffini, Giorgio Albertazzi, Claudio Bigagli, Marco Bocci, Max Mazzotta, Roberto Citran; commedia; Italia; 2010; C.; dur. 95'

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner