partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


La pantera delle nevi
di Marie Amiguet e Vincent Munier
Sisters With Transistors
Di Lisa Rovner
Materiali Sonori Cinema
My Short, Your Short
Anteprima Florence Korea Film Fest
XVIII edizione
M.I.A.
La cattiva ragazza delle musica
Nanni Moretti
Santiago, Italia
Benvenuto in Germania
Di Simon Verhoeven
Laurie Anderson
Heart of a Dog
C'è chi dice no
Regia di Giambattista Avellino
Draquila - L'Italia che trema
Regia di Sabina Guzzanti

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  27/11/2022 - 13:03

 

  home>cinema > idee

Scanner - cinema
 


Anteprima Florence Korea Film Fest
XVIII edizione
Ospite d’onore la star del cinema coreano Cho Jin-woong
Il festival dedicato al meglio della cinematografia sud-coreana si terrà a Firenze dal 23 al 30 settembre 2020

 




                     di Giovanni Ballerini


Florence Korea Film Fest 2020
Bong Joon-ho: Oscar 2020
Bong Joon-ho: Memories of Murder, 2003
Parasite: Oscar 2020
Cho Jin-woong al Florence Korea Film Fest 2020


Mentre, trionfa Parasite e Bong Joon-ho festeggia i suoi quattro Oscar 2020 (miglior film, miglior film internazionale, miglior sceneggiatura e miglior regia), il Florence Korea Film Fest, che nel 2011 omaggiò il regista sudcoreano ospitandolo e dedicandogli la sua prima retrospettiva, annuncia che a nuova edizione, la XVIII del festival si terrà a Firenze non dal 19 al 27 marzo come era stato annunciato. Ma, è stata posticipata, a causa coronavirus, dal 23 al 30 settembre 2020, sempre al cinema La Compagnia (via Cavour, 50/r) e altri luoghi di Firenze proponendo un programma davvero vario e interessante, con 60 titoli tra corti e lungometraggi, la maggior parte in anteprima italiana ed europea. Sarà l’attore Cho Jin-woong, star del cinema sud-coreano, stavolta l’ospite speciale della diciottesima edizione del Florence Korea Film Fest, il festival dedicato al meglio della cinematografia sud-coreana contemporanea. La star coreana nata a Busan, in Corea del Sud, nel 1976, che in meno di venti anni di carriera ha collezionato più di 50 apparizioni cinematografiche e televisive, dividendo il suo impegno tra piccolo e grande schermo e ricoprendo spesso ruoli da cattivo, sarà omaggiato da una selezione di titoli dedicata al suo percorso artistico: dal thriller apprezzato dalla critica e dal pubblico “A hard day” di Kim Seong-hun (2014) al dramma carcerario tratto da una storia vera “Man of will” di Lee Won-tae (2017) passando per l’action poliziesco sul mondo della droga “Believer” di Lee Hae-Young (2018) fino alla più recente commedia “Man of man” del regista Yong-Soo in cui le strade di un avvocato in fin di vita e un gangstar che vuole redimersi si incontrano (2019). Cho Jin-woong sarà presente in sala per presentare “Black Money” del regista Chung Ji-young.
La manifestazione, ideata e diretta da Riccardo Gelli dell’associazione Taegukgi – Toscana Korea Association, che celebra il cinema sudcoreano, è organizzata in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, Regione Toscana, Comune di Firenze, Confesercenti Firenze e KOFIC - Korean Film Council.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner