partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Mika
Sinfonia pop
Giancarlo Schiaffini
L’improvvisazione non si improvvisa
R.E.M.
Si sono sciolti
Roberto Cacciapaglia
Ten directions
Hector Zazou
Scanner ricorda il grande artista
The Puppini Sisters
boogie-woogie e il swing-pop
Mstislav Rostropovich
E' morto il 27 aprile 2007 il grande violoncellista e direttore d'orchestra
Yuri Bashmet
Il principe russo della viola
Lino Cannavacciuolo
Live
Ligabue
Il reportage di Scanner dal concerto

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  10/12/2019 - 05:43

 

  home>musica > personaggi

Scanner - musica
 


Elisa a Nondest
ad Antennacinema 2001
La vincitrice del Festival di Sanremo 2001
Luce, tramonti a Nordest

 




                     di Alessandro Sannini


Antennacinema 2001, il bilancio
I Nomadi ad Antennacinema 2001
Elisa ad Antennacinema 2001


E' proprio vero , la canzone Luce scritta da Zucchero per Elisa con quel passaggio in cui si parla del "tramonto della mia terra" descrive un attaccamento per il proprio territorio che i popoli del nord-est hanno sempre avuto. Elisa ha 22 anni ed è di Monfalcone , ma la sua verve artistica comincia da giovanissima dal cabaret a suonando da solista nei bar della sua zona ad altre esperienze che l'hanno formata. Notata da Caterina Caselli di Sugar Music , etichetta che è stata ed è una fucina per nuovi talenti di qualità .250.000 copie vendute per il suo primo album "Pipes&Flowers" nel 1997 la proiettano alla Award come migliore rivelazione dell'anno. Le 40.000 persone del Heineken Jamming Festival la portano alla conquista del Premio Tenco come migliore Opera prima .

Dopo quel singolo arriva un periodo di riflessione, nel corso del quale il gruppo di lavoro che aveva partorito il primo album prende strade diverse. Elisa rimane da sola, e con attenzione sempre maggiore si interroga su quale sarà il nuovo corso da dare alla sua musica da questo travaglio nasce l'intenso " Asile's World ". Sono mesi di viaggi e incontri, ma anche di duro lavoro, nel corso dei quali Elisa dà lentamente forma alle 30 canzoni. La giovane monfalconese ha certamente una voce incredibile che sembra rispecchiare probabilmente la sua tempra e la sua forza interiore ,degna di stima in un tempo in cui è sempre più difficile che la musica commercialmente competitiva sia musica di qualità . Sembrerebbe che con "LUCE" questa volta abbia esplorato a fondo le qualità della sua voce, merito forse di un testo cucito su misura sul suo carattere, carattere determinato e forte tipico di chi ha giocato sempre in prima persona per la formazione della sua " fame" professionale. Certo che la canzone di Sanremo è anche una bella immagine poetica del FRIULI VENEZIA GIULIA , fatta di tramonti e di bei paesaggi. Elisa sarà presente nelle giornate di Antennacinema a Conegliano (Treviso) ai tradizionali incontri di cinema e televisione della cittadina veneta.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner