partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Intercity Bruxelles
XXX edizione – 30 anni
Vivo in una giungla
Dormo sulle spine
Teatro Cargo
Tre nuove produzioni per L’estate 2017
Massimo Verdastro
Sandro Penna - una quieta follia
Toni Servillo
Elvira
Il sindaco del rione Sanità
Di Eduardo De Filippo
Il Teatro del Carretto
Le mille e una notte
Gioco di specchi
di Stefano Massini
Compagnia Orsini
La leggenda del grande inquisitore
Amletò
Gravi incomprensioni all’Hotel du Nord

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/10/2017 - 16:52

 

  home>live > teatro

Scanner - live
 


Gioco di specchi
di Stefano Massini
Don Chisciotte e Sancho Panza alle prese con il segreto dell'esistenza. Con Marco Brinzi e Ciro Masella, scene e luci Silvia Avigo, suono Andrea Casagni, regia Ciro Masella
Al Teatro alla Misericordia di Sansepolcro sabato 17 gennaio 2015

 




                     di Giovanni Ballerini


Pochi, persino fra gli acuti conoscitori delle arti sceniche, avrebbero previsto che quell’assistente ospite di Luca Ronconi al Piccolo Teatro di Milano sarebbe diventato un regista e un acclamato autore di teatro, E invece dal 2005 (ma in realtà anche un po’ prima) in cui con L'odore assordante del bianco vinse il Premio Pier Vittorio Tondelli (massimo riconoscimento per la scrittura teatrale in Italia), Stefano Massini si è trovato sotto i riflettori della notorietà. Da lì è un susseguirsi di allestimenti teatrali in tutta Italia per vari suoi testi.
E’ il caso di Gioco di Specchi, che va in scena al Teatro alla Misericordia di Sansepolcro sabato 17 gennaio 2015, alle 21, all’interno di Kilowatt Tutto l'Anno, la stagione organizzata da Capotrave in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e il Comune di Sansepolcro. Lo spettacolo interpretato da Marco Brinzi e Ciro Masella, che ne cura anche la regia, vede Massini entrare nelle pieghe del " Don Chischiotte " di Cervantes per rendere vibrante una storia sospesa tra realtà e sogno. Un irresistibile duello teatrale fra due figure leggendarie, quella di Don Chisciotte e di Sancho Panza, alle prese con il segreto dell’esistenza e le domande che attanagliano ogni essere umano nel suo misterioso e meraviglioso viaggio sulla terra.
Una notte incantata e arcana. Un sogno che forse è un presagio. L’attesa dell’alba. E del suo verdetto. Sospesi fra Beckett e due clown, i due personaggi leggendari, erranti in una Spagna inquieta, si aprono l’uno all’altro, camminando in bilico sul precipizio della vita.
Ciro Masella, dopo la felice esperienza de La fine di Shavuoth e de L’Italia s’è desta, torna ad immergersi nel mondo poetico di Stefano Massini, abitato stavolta da una coppia di personaggi immortali e irresistibili. Nel frattempo ancora buone notizie per il presente e il futuro prossimo di Massini: il suo lavoro teatrale sulla storia della banca Lehman Brothers, pubblicato da Einaudi, che ha debuttato a Parigi nel novembre 2013 (Premio della Critica miglior spettacolo francese 2013-2014), stato scelto dal Piccolo Teatro di Milano come nuova produzione 2015 diretta da Luca Ronconi.

Voto 7 ½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner