partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Pessoa. Since I've been me
Recensione dello spettacolo
Pessoa. Since I've been me
Regia, scene e luci di Robert Wilson
Felicità turbate
Di Tiezzi e Luzi
Roberto Mercadini
Felicità for dummies
Rimini Protokoll
La Conferenza degli Assenti
Teatro dei Gordi
Pandora
Leoni per il Teatro 2021
La Biennale di Venezia
Winston vs Churchill
Regia di Paola Rota
Nemico di classe
Di Nigel Williams
Fulvio Cauteruccio
La notte poco prima della foresta

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  26/05/2024 - 05:46

 

  home>live > teatro

Scanner - live
 


Roberto Mercadini
Felicità for dummies
Un pungente monologo ad albero
Martedì 21 febbraio 2023 al Garibaldi Milleventi di Prato

 




                     di Giovanni Ballerini


"Racconto storie (che contengono storie (che contengono altre storie)). A volte sopra un palcoscenico. A volte in video. A volte dentro un libro".
Si presenta così Roberto Mercadini , un astro nascente dello storytelling che, con oltre 155 mila iscritti al suo canale YouTube, conferma di non essere solo un divulgatore, ma un catalizzatore di emozioni e un magnifico affabulatore. Sempre e comunque alla riscossa. E, con più di 150 spettacoli all’anno, porta in giro per la Romagna e per il resto d’Italia i suoi eventi di narrazione e monologhi poetici da non perdere. Salvagenti di astratta e pungente narrazione contro lo stress della ripetizione quotidiana, contro la noia del banale e dell’eccesso fine a se stesso, che va tanto di moda ultimamente.
Narratore ironico e appassionato, Roberto Mercadini nei suoi testi e nei suoi monologhi affronta arte, scienza, religione, attualità, storia e molto altro, regalando al lettore e allo spettatore sempre nuove angolazioni di lettura e di interpretazione dei fenomeni che affronta di volta in volta.
Questo fenomenale creativo nato a Cesena nel 1978, che ha in repertorio oltre venti monologhi, che spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, ma anche dall’evoluzionismo alla felicità, merita insomma di essere conosciuto. Un’occasione è sicuramente quella di martedì 21 febbraio alle 21, con Roberto Mercadini protagonista al Garibaldi Milleventi di Via Giuseppe Garibaldi, 69 a Prato (repliche 24 febbraio a Cattolica (RN); 02 marzo a Lugano; 03 marzo a La Spezia; 04 marzo – Sinalunga (SI) )con il suo Felicità for dummies (felicità per negati, di ogni tipo). Si tratta di un monologo che usa la metafora dell'albero e ha la forma di un albero. Il tronco è infatti una definizione originale, ma assai salda di felicità, un significato della parola radicato nell'etimo: felice viene da felix, termine che in latino indicava, per esempio, un albero molto fruttuoso.
Da questo massiccio ceppo Roberto Mercadini fa diramare quattro discorsi: sul dare frutto, sulla forma perfetta, sull'innalzare rami e l'affondare radici, sul contattare altri alberi. Ogni discorso si biforca a sua volta in due storie. Così il pubblico incontra un matematico, un artista, un atleta, un oratore, un giardiniere, un astronomo, un genio, un poeta. Il risultato è una narrazione commossa e comica. E, allo stesso tempo, cosa da non sottovalutare, un'impetuosa orazione sul senso del vivere. Storia perfetta dell'errore (Rizzoli 2018) è il suo primo romanzo, ma di libri Mercadini ne ha scritti diversi sinora. Il suo è un repertorio narrativo tutto da scoprire.

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner