partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Il Posto, Il mio posto è qui,
Due film in sala a Firenze
Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  16/07/2024 - 02:55

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Radio America
Regia di Robert Altman
Cast: Meryl Streep, Kevin Kline, Woody Harrelson, John C. Reilly, Tommy Lee Jones, Virginia Madsen, Lindsay Lohan, Lily Tomlin; commedia; U.S.A.; 2006; C.
A prairie home companion: un mito radiofonico

 




                     di Paolo Boschi


Radio America
The Company
Gosford Park
Il Dottor T e le donne
La fortuna di Cookie


Già qualche anno fa Woody Allen ci aveva regalato uno struggente ritratto della radio dei bei tempi andati con Radio days: oggi l’inossidabile Robert Altman in Radio America – perfettamente in linea con il recente The company, ambientato nel mondo del balletto – ha scelto di tratteggiare il milieu radiofonico con il consueto piglio documentaristico ed il suo naturale afflato corale, raccontando al gentile pubblico l’ultimo show del popolare programma radiofonico di Garrison Keillors intitolato “A Prairie Home Companion”. Al centro di Radio America Altman ha infatti ricostruito (romanzandola) una vera e propria leggenda dell’etere che, a partire dal 6 luglio del 1974, continua ad affascinare migliaia di famiglie americane proponendo il solito consolidato spettacolo a base di musica country suonata dal vivo (una passione di Altman dai tempi di Nashville), battute, sketches comici, improbabili inserti pubblicitari In Radio America il regista di America oggi e Gosford Park ci racconta l’ultima puntata andata in onda dal vecchio Fitzgerald Theater del Minnesota, che s’immagina acquistato dalla solita compagnia d’affari intenzionata a convertire l’edificio verso attività più proficue, come un parcheggio per esempio. In tale contesto lo sguardo di Altman con la consueta maestria si dipana nel backstage dello spettacolo, dove si alternano i mille volti dei cantanti, degli attori, dei tecnici, dell’assistente di scena, dell’uomo-rumore, della signora addetta al rinfresco, del detective chandleriano che si occupa da anni della sicurezza: si ride, si parla, si ricordano i bei tempi andati, si piange e, nel finale, macabro e malinconico, Altman pare adombrare la fine di un’epoca e, forse, il declino della stessa civiltà occidentale. Già, perché, nei meandri del teatro circola pure un bellissimo angelo della morte dai biondi capelli, che accompagna al sonno eterno un vecchio cantante e lo spietato affarista incaricato di smantellare il teatro, senza peraltro riuscire a fermare la spietata corsa del progresso. Nel variegato cast – che, come sempre nei film di Altman, assortisce la solita schiera di stelle ingaggiate a paga sindacale – spicca la presenza di una bravissima Meryl Streep in versione canterina e corre l’obbligo di segnalare anche Garrison Keillors nella parte di se medesimo, indiscussa sorpresa di un film di rara bellezza, il ritratto lucido e ricco di humour di uno dei miti radiofonici contemporanei per eccellenza. Assolutamente da non perdere.

Radio America - A prairie home companion, regia di Robert Altman, con Meryl Streep, Kevin Kline, Woody Harrelson, John C. Reilly, Tommy Lee Jones, Virginia Madsen, Lindsay Lohan, Lily Tomlin; commedia; U.S.A.; 2006; C.; dur. 1h e 45’

Voto 8½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner