partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/04/2024 - 06:27

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Psycho
Regia di Gus Van Sant
Cast: Vince Vaughn, Julianne Moore, Anne Heche, William H. Macy; thriller; Usa; 1998; C

 




                     di Riccardo Ventrella


Will Hunting - Genio ribelle
Psycho
Scoprendo Forrester
Elephant
Milk


Esce finalmente il remake più a rischio della storia: perché rifare Psycho del maestro Alfred Hitchcock è come cercare di reinventare la Primavera di Botticelli. Gus Van Sant, per non rischiare, sfugge alla tentazione di ri-fare, e copia, spalmando una mano di colore sul grandissimo classico. Non è un plagio, né un falso, ma qualcosa cui poche volte si era assistito, in campo cinematografico, una sorta di simulazione organizzata. Psycho-1999 è praticamente uguale a Psycho-1960, se si eccettuano alcune sequenze oniriche, ed un tocco di sesso più esplicito (ma già l’originale era, per l’epoca, assai audace). Onesto, e vedibile, se si è disposti a tollerare lo scambio Anthony Perkins-Vince Vaughn (ma Norman resterà sempre il vecchio Anthony, con lo sguardo perso nel vuoto, una prece) e quello Janet Leigh-Anne Heche. Vedibile soprattutto se si riesce a pensarlo come un oggetto separato, una stratificazione temporale. Colonna sonora che mette insieme Rob Zombie ed i Pet Shop Boys, ma non sa rinunciare al sempreverde tema di Bernard Herrmann, la quintessenza della musica per cinema.

Voto: non giudicabile

Psycho, regia di Gus Van Sant, con Vince Vaughn, Julianne Moore, Anne Heche, William H. Macy; thriller; Usa; 1998; C.

Voto n.g. 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner