partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


BlackOut
Regia di Giorgia Lorenzato e Manuel Zarpellon
I ragazzi stanno bene
Regia di Lisa Cholodenko
Che fine ha fatto Osama Bin Laden?
Regia di Morgan Spurlock
Capitalism: A Love Story
Regia di Michael Moore
L'onda
Regia di Dennis Gansel
Biùtiful Cauntri
Regia di Esmeralda Calabria, Andrea D'Ambrosio e Peppe Ruggiero
Fascisti su Marte
Regia: Corrado Guzzanti , Igor Skofic
Il grande silenzio
Regia di Philip Gröning
Viva Zapatero!
Regia di Sabina Guzzanti
Fahrenheit 9/11
Regia di Michael Moore

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/10/2017 - 11:25

 

  home>cinema > off

Scanner - cinema
 


Che fine ha fatto Osama Bin Laden?
Regia di Morgan Spurlock
Cast: Morgan Spurlock; documentario; U.S.A.; 2008; C.

 




                     di Paolo Boschi


Super Size Me
Che fine ha fatto Osama Bin Laden?


Un nuovo (si fa per dire, essendo stato girato due anni fa) documentario del pluripremiato autore di Super Size Me, fortunatissima inchiesta sull’ambiguo mondo della multinazionale numero uno del fast food (McDonald, of course) nonché ardito esperimento gastronomico condotto sul filo dell’autolesionismo e consistente in una dieta di trenta giorni a base esclusivamente di prodotti della popolare catena. Stavolta il dinamico Morgan Spurlock ha preso spunto dalla sua prossima paternità ponendosi una domanda basilare riguardo al mondo in cui crescerà il suo futuro erede: quale padre americano in fieri non vorrebbe infatti rendere il mondo più sicuro assicurando alla giustizia il famigerato Osama Bin Laden, nemico pubblico numero uno degli States e del mondo occidentale tutto? Dopo anni dall’inizio della cosiddetta “guerra al terrore” di bushiana memoria, la ricerca del cineasta prende le mosse da New York con le vaccinazioni di routine ed un corso preliminare di sopravvivenza ed autodifesa, tappe fondamentali per resistere nei paesi del terzo mondo che Spurlock intende scandagliare per assicurare alla legge il suo introvabile ‘bersaglio’. Inizia così un variegato viaggio che lo conduce dai minareti dell’Egitto alle montagne dell’Afghanistan passando per diversi stati arabi (Marocco, Israele, Territori palestinesi, Giordania, Arabia Saudita) sulle tracce del terrorista barbuto più braccato del pianeta, la cui ubicazione Spurlock non trascura di chiedere a qualsivoglia interlocutore, anche per strada e sempre ex abrupto, innescando di solito un silenzio imbarazzato e quasi divertito. Si tratta di un viaggio spesso ben documentato, ricco d’umorismo e dotato di qualche inserto d’animazione, ma che via via lascia affiorare non pochi dubbi sul rapporto tra la politica estera degli U.S.A., il fondamentalismo islamico e il terrorismo internazionale, consentendoci all’occorrenza di scoprire che non tutti i musulmani sono kamikaze folli pronti a farsi esplodere ma che le loro aspettative verso il futuro non sono poi tanto diverse dalle nostre. Il tutto inframmezzato dalle immagini della moglie di Spurlock durante le varie fasi della gravidanza, in attesa del ritorno del cineasta e futuro padre. Il tono è intrigante a partire dal titolo, che riprende quello di un noto programma televisivo americano – vedere anche la locandina originale, che parodizza Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta –, ma le cose si complicano via via che le mille interviste del viaggio di Morgan Spurlock mostrano al gentil pubblico un mondo arabo assai moderato e preoccupato per le mine vaganti innescate dal fondamentalismo al suo interno. Non a caso la ricerca del giovane cineasta si arresta nella zona tribale ai confini del Pakistan (preclusa agli stranieri) in cui Bin Laden dovrebbe essere nascosto, giudicando più salutare tornare a casa per veder nascere il proprio figlio. Un dinamico documentario d’assalto, divertente e dissacrante ma incisivo.

Che fine ha fatto Osama Bin Laden? - Where in the World Is Osama Bin Laden?, regia di Morgan Spurlock, con Morgan Spurlock; documentario; U.S.A.; 2008; C.; dur. 96’

Voto 7+ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner