partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/04/2024 - 10:15

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Gimme Shelter
Regia di David Maysles, Albert Maysles e Charlotte Zwerin
Cast: Rolling Stones, Jefferson Airplane, Ike and Tina Turner, Melvin Belli; documentario; Usa; 1970; C
anteprimaannozero 2001

 




                     di Giovanni Ballerini


Anteprima per il cinema indipendente italiano 2002
Anteprime al bellaria Film Festival 2002
Bronte, cronaca di un massacro
Anteprimaannozero 2001
Diario di un regista
Uno sguardo sull'edizione 2001
Gimme Shelter


"Il meraviglioso documentario montato dai fratelli Maysies intorno al grande concerto gratuito di Altamont - Scrive Enrico Ghezziin Paura e desiderio cose (mai) viste 1974-2001, Bompiani 1995 -. Lì, mentre Mickcantava " Simpathy for the Devil", quel diavolo che attraversa la storia uccidendo i Kennedy e assistendo a ogni misfatto col sorriso sulle labbra, gli angeli dell'inferno (Hell's Angel) del servizio d'ordine uccisero un giovane negro che si scalmanava nelle prime file per avvicinarsi ai suoi idoli. C'erano anche le cineprese, pronte per il grande film-sul-concerto, e quindi nel filmsi vede tutto. Anche Jaggersi vede, sembra disperato di fronte alla moviola che passa e ripassa l'omicidio; o almeno un po' perplesso, anche se sa bene che gli angeli dell'inferno sono probabilmente i più adatti a proteggere una rock-star dalle affettuose simpatie del diavolo. Il film è splendido e tragico, fiammeggiante più di tutti i tramonti di Woodstock; è il rock più gli Stones, cioè forse non la coscienza del rock, ma certo l'inconscia o incosciente precisissima essenza dell'ambiguità del rock, del suo ossimoro di ordine disordinato: pietre che rotolano.

gimme shelter





Una delle perle del festival Anteprimaannozero 2001(sezione gimme movie) è lo straordinario Gimme Shelter, 1970, il documentario sul grande concerto di dei Rolling Stones, girato durante il concerto gratuito che la band tenne ad Altamont, sulle colline ad ovest di San Francisco, nell'estate del '69. Gimme Shelter, che sicuramente si può considerare una pietra miliare (parlando delle "pietre rotolanti" è il minimo) nel panorama del cinema documentario e del film musicale in genere, è rimasto celebre anche per i tragici fatti di cronaca che caratterizzarono lo svolgimento della performance. Di fatto, l'omicidio di uno spettatore, un giovane nero da parte di alcuni Hell's Angels, assunti per mantenere l'ordine dall'organizzazione, è uno dei fatti più agghiaccianti della storia del rock. C'è chi, addirittura, ha stigmatizzato l'evento (che ai tempi fu seguito dal vivo da più di trecento mila persone), come la conclusione ufficiale del contro cultura degli anni 60.

Oltre l'infelice cronaca di quelle ore, il film punta l'obiettivo sulla vita del gruppo rockche segnò come pochi altri la storia della musica, e a tracciare il ritratto di un decennio denso di significati incancellabili quanto di sogni infranti. Nel 2000 il film è stato restaurato e ristampato(anche in Dvd), con l'aggiunta di alcune scene precedentemente censurate.

Gimme Shelter, regia di David Maysles, Albert Maysles e Charlotte Zwerin, con Rolling Stones, Jefferson Airplane, Ike and Tina Turner, Melvin Belli; documentario; Usa; 1970; C.; dur. 1h e 31'

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner