partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Sade
Soldier Or Love
Roberto Bonati
Un sospeso silenzio
Mauro Grossi
Colori
Luigi Cinque
Passaggi
Olivia Sellerio e Pietro Leveratto
Violeta
ParmaFrontiere Orchestra
A Silvery Silence, fragments from Moby Dick
Salis – Bollani - Cantini – Pareti - Ferra
Pokerissimo di teste coronate
Carla Bley Big Band
Gran finale del Vivere Jazz Festival 2006
Nicola Alesini
FdA
Terre Differenti
Cities of Dreams

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/09/2018 - 14:40

 

  home>musica > jazz_etno

Scanner - musica
 


Olivia Sellerio e Pietro Leveratto
Violeta
Un album per Egea Records e un concerto nel segno della Parra
Debutto l’11 giugno 2007 a Maggio Off, nell’ambito del 70° Maggio Musicale Fiorentino. Con il clarinettista Luciano Titi alla fisarmonica, Gabriele Mirabassi, Marco Moro ai flauti, Pietro Leveratto al contrabbasso, Stefano Cabrera al violoncello, Jarrod Cagwin alle percussioni

 




                     di Giovanni Ballerini


Una delle novità più interessanti del 70° Maggio Musicale Fiorentino è stata sicuramente MAGGIO OFF, una rassegna nella rassegna, che il festival ha dedicato dal 5 al 12 giugno 2007 ai giovani artisti emergenti ed alla nuova creatività. Fra gli eventi proposti ci ha colpito favorevolmente Violeta, il progetto che Olivia Sellerio e Pietro Leveratto hanno presentato in anteprima assoluta l’11 giugno 2007 al Piccolo Teatro del Comunale di Firenze. Uno spettacolo di canzoni (organizzato da Produzioni Fuorivia) dedicato all'artista cilena Violeta Parra, cantante musicista, poetessa, pittrice, ceramista e autrice di arazzi, una delle figure femminili più interessanti e impegnate del suo paese.

L’opera della Parra è stata sezionata, esplorata, dalla cantante siciliana e dal contrabbassista e compositore ligure che, insieme a un ardito manipolo di compagni d’avventure musicali, hanno realizzato un appassionato omaggio jazz all’arte di Violeta, di cui proprio nel 2007 si celebra il quarantennale della morte. In autunno uscirà per Egea Records il Cd “Violeta”, ma intanto il gruppo prova questo affascinante repertorio dal vivo.

La prima di queste ricognizioni live in piena sintonia con lo spirito di Violeta è stata proprio quella fiorentina, che ha visto alla ribalta la formazione che ha suonato anche nell’album. Un drappello di talenti del jazz e della musica popolare, che ha aggiunto al lavoro più di una pennellata di stile e intensità. E’ il caso del polistrumentista e compositore Luciano Titi, che con la sua fida fisarmonica ha imbastito un tappeto note poetiche e incisive, sottolineando con brio e i guizzi del solista d’eccezione questo indovinato progetto. A fare da contraltare e a integrare di fantasia la tessitura sonora di Titi il talento e l’estro del clarinettista Gabriele Mirabassi, un grande professionista che ha ancora voglia di emozionarsi (e fare emozionare il pubblico) con l’arcobaleno delle sue incursioni musicali e il talento di Marco Moro ai flauti. Fantasia anche nella ritmica, con Pietro Leveratto al contrabbasso, Stefano Cabrera al violoncello e le trovate etniche dell’americano Jarrod Cagwin alle percussioni.

In ogni caso le undici canzoni arrangiate da Leveratto offrono alla Sellerio, che già nei precedenti lavori ha dimostrato di possedere grande personalità, un motivo in più di impegno e maturazione. La calda voce di Olivia si esalta quando i toni si fanno più gravi, meno formali e ha modo di esaltarsi in guizzi vocali che tradiscono la sua levatura di jazz singer. A quel punto per questa elegante, ma anche passionale vocalist è uno scherzo intonare con intensità la celebre “Gracias alla vida”, ma anche operare (nella canzone che dà inizio al concerto e all’album) un’interessante intarsio fra la cultura andina e quella siciliana. Canzone popolare e improvvisazione, ma anche tante parti non proprio free, per un progetto che si rinnova e trova nuovi stimoli in ogni performance grazie al sincero entusiasmo dei suoi artefici.

Il Cd

Violeta

di Olivia Sellerio e Pietro Leveratto

11 canzoni di Violeta Parra

Egea Records

I musicisti

Olivia Sellerio, voce
Gabriele Mirabassi, clarinetto
Marco Moro, flauto, flauto basso, ottavino
Luciano Titi, fisarmonica
Stefano Cabrera, violoncello
Pietro Leveratto, contrabbasso, arrangiamenti ed elaborazioni
Jarrod Cagwin, tamburi a cornice, percussioni

Le canzoni


De cuerpo entero
Corazon maldido
Gracias a la vida
La lavandera
Maldigo dell'alto cielo
Mazurquica modernica
Mes gustan los estudiantes
Paloma ausente
21 son los dolores
Ven a ca regalo mio
Volver a los 17

Per ulteriori informazioni: info@produzionifuorivia.it

Voto 7½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner