partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Demonology Hifi
Inner Vox
Pankow
And shun the cure they most desire
Tenedle
Grancassa
Vikter Duplaix
Bold and beautiful
Stazione Elettronica II
L'elettronica nei suoni d'oggi
Shantel
Bucovina Club
Le Café Abstract vol.4
Autori Vari
Akatombo
Trace Elements
Icebreaker International & Manual
Into Forever
Autori Vari
Real Ibiza VI

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/10/2017 - 17:29

 

  home>musica > electro

Scanner - musica
 


Shantel
Bucovina Club
Il sound dei Balcani si avvicina!

 




                     di Romano Rigamonti


Sorprendente Shantel, dopo essersi imposto all’attenzione della critica e del pianeta musicale elettronico con ottimi album come Higher Than The Funk e The Great Delay, rivolge il suo sguardo artistico altrove e dal suo cappello a cilindro sbuca questo Bucovina Club (Essay Rec / Audioglobe), un omaggio alla forza musicale dell’est europeo ed un contestuale tributo alle sue personali origini balcaniche.
Bucovina Club è una raccolta, selezionata dallo stesso Shantel, in grado di trasmettere tutta la vitalità di un sound che solo sporadicamente riesce a giungere sino a noi.
Vi partecipano gruppi ed artisti come Fanfare Ciocarlia, Goran Bregovic, Kocani Orkestar ed altri, assurti alla fama internazionale grazie anche alla partecipazione alle colonne sonore dei film di Kusturica.
Bucovina Club non rappresenta solo il sound di una regione ricca di tradizioni, ma è anche il biglietto da visita dell'omonima serie di serate, che, nate per iniziativa dello stesso Shantel, promulgano una nuova contaminazione tra il clubbing mitteleuropeo ed i suoni balcanici.
A queste serate si esibiscono dal vivo gli artisti presenti anche in questa raccolta e contemporaneamente i dj, come lo stesso Shantel, si alternano ai piatti, proponendo una sorta di strana fusione tra tradizione musicale e sound per le dancefloor dell'ultima generazione.
Bucovina Club come raccolta contiene brani originali e remix comunque rispettosi del sound più puro della tradizione musicale dell'est europeo, quella che ancora non è intaccata, se non marginalmente, da contaminazioni esterofile.
Un plauso a Shantel per il coraggio di una scelta musicale che, sebbene sembri lontanissima dallo stile musicale da lui proposto nei precedenti album, in realtà ne sposa in pieno il totale eclettismo ed il profondo amore per la ricerca di nuove sonorità.

Voto 9 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner