partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Demonology Hifi
Inner Vox
Pankow
And shun the cure they most desire
Tenedle
Grancassa
Vikter Duplaix
Bold and beautiful
Stazione Elettronica II
L'elettronica nei suoni d'oggi
Shantel
Bucovina Club
Le Café Abstract vol.4
Autori Vari
Akatombo
Trace Elements
Icebreaker International & Manual
Into Forever
Autori Vari
Real Ibiza VI

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/10/2017 - 16:59

 

  home>musica > electro

Scanner - musica
 


Icebreaker International & Manual
Into Forever
Musica per lo Spazio Infinito

 




                     di Romano Rigamonti


Il suono delle corde di una chitarra vibra nell’infinito delle atmosfere ambient nell’album Into Forever, parto dell’immaginazione di Icebreaker International & Manual (Morr Music/Wide)
Una strana coppia quella formata da Manual, maschera artistica di Jonas Munk, e Icebreaker International, alias di Alexander Perls già membro dei Piano Magic, una fusione di concetti musicali diversi in sintonia sulle due sponde opposte dell’oceano Atlantico, ma in grado con il loro sound di conquistare il cuore come la mente di chi ascolta.
Into Forever con le sue otto composizioni è il primo album di una serie che prevede la collaborazione tra artisti appartenenti alla scuderia Morr ed ‘alieni’ provenienti da altre esperienze musicali.
Questo connubio, nel caso dell’album in esame, è particolarmente riuscito e le dolci melodie, minimalmente tratteggiate da Perls sulle corde della chitarra, ben si uniscono in modo fluido, armonioso e superbamente coinvolgente con le atmosfere ambient siderali di Munk.
Il ritmo non esiste è solo un fluido incedere sonoro che rivaleggia in potenza espressiva solo con un altro capolavoro del passato, quello storico Apollo, nato dalla geniale mente dei fratelli Brian e Roger Eno.
Come quel mitico album era destinato a fare da colonna sonora per il documentario ufficiale della NASA dedicato alle missioni Apollo, anche Into Forever non esaurisce le sue funzioni soniche sul pianeta Terra, ma le proseguirà nello spazio profondo.
Questo album è stato scelto dalla RISAcorp (Russian Space Agency) per una trasmissione broadcast in loop infinito da effettuarsi da una sonda, che verrà lanciata nell’anno 2011 verso la nebulosa NGC 10007, che dista da noi circa cinque anni luce.
Manual e Icebreaker International mettono in scena qualcosa di unico e bellissimo che possiamo a ragione chiamare la Musica dell’Infinito.

Voto 10 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner