partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Biennale di Venezia 2023
Danza Musica e Teatro
AGO
Modena Fabbriche Culturali
700 Dante
Un omaggio lungo un anno
Sipa 2021
Siena International Photo Awards
Firenze Tv
In onda sul web
Tenax Theatre 2019
Secondo anno
Alessandro Benvenuti
Due spettacoli di Arca Azzurra Teatro
Giornata europea dello spettatore
Promosso dal Progetto Be SpecACTive!
Lisboa
Regia Anna Stigsgaard
Premio Virginia Reiter 2013
Il lavoro dell'attrice

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/05/2024 - 13:26

 

  home>live > eventi

Scanner - live
 


Nottecampana
Per Pan Nostrale 2008 e Materiali Sonori – Versi Liberi
Con Carlo Monni, voce poetica, Arlo Bigazzi, basso - Orio Odori, clarinetto Giampiero Bigazzi, electronics, con la collaborazione di Ettore Del Bene, Francesca Pieraccini, Marco Noferi, Azzurra Fragale, Gianni Frati, Franco Casaglieri, Dino Castrovilli
Al Teatro di Rifredi Teatro Stabile di Innovazione sabato 27 dicembre alle 21 e domenica 28 dicembre 2008 alle 16,30

 




                     di Giovanni Ballerini


Carlo Monni, L'amor è quel che conta, 2003
Carlo Monni, Monni all'inferno, 2005
Carlo Monni, intervista, 2007
Carlo Monni, Nottecampana, 2008
Carlo Monni, il ricordo di Scanner, 2013
Carlo Monni, Il ricordo di Titti Foti, 2013


Non poteva che essere lui, che da sempre ama verseggiare libero o in ottava rima, che ama definire la sua Campi Champs sur le Bisenze, che continua, a dispetto delle mode e delle convenzioni, ad avere un approccio materico, attaccato alla sua terra, al teatro. Stiamo parlando di Carlo Monni, classe 1943, segno zodiacale scorpione, fiorentino Doc, che in questa Nottecampana, due serate dedicate a Dino Campana al Teatro di Rifredi (sabato 27 dicembre alle 21 e domenica 28 dicembre 2008 alle 16,30), prenderà per mano il suo pubblico per introdurlo in un viaggio poetico-musicale fra Campi Bisenzio e Marradi, dedicato al poeta di Marradi e a se stesso: il poeta di Campi Bisenzio.

Un’imprevedibile occasione di poesia e musica che si materializza in una kermesse teatrale dedicata ai grandi versi di Dino Campana, il leggendario scrittore toscano nato nel 1885 proprio sulle pendici dell'Appennino e scomparso a Castel Pulci, nei pressi di Badia a Settimo, nel 1932.

Un omaggio all'urgenza della poesia con protagonista l'attore Carlo Monni, l’indimenticabile Vitellozzo del film Non ci resta che piangere (e tante volte a fianco del primo Benigni cinematografico, teatrale (Cioni Mario) e televisivo, come Televacca), che è un fine conoscitore dei "Canti Orfici" e uno straordinario, quanto personalissimo, interprete della poesia toscana.

Ad accompagnare questo grande e imprevedibile mattatore, che iniziò la sua carriera al fianco di Roberto Benigni, ci sono tre protagonisti della musica di ricerca e dei suoni contemporanei: Arlo Bigazzi al basso elettrico e al basso a tinozza (ormai un raro strumento popolare che si addice alle atmosfere campaniane), il compositore e direttore d'orchestra Orio Odori al clarinetto (sottilmente stravinskjiano) e il “presentatore” Giampiero Bigazzi alle tastiere e ai suoni elettronici.

Le poesie più forti, l’ambiente fiorentino dell’epoca, l’amore per Sibilla Aleramo verranno esaltate da questo fine dicitore fiorentino ante litteram e dai suoi tre compagni d’avventura in un allestimento che si sviluppa sulle corde della leggerezza, sottilmente minimale, giocato sui continui confronti fra la vita di Monni e quella di Campana.

Lo stesso Giampiero Bigazzi, nel presentare lo spettacolo, ha affermato: "è come una veglia post-moderna... i versi di Campana sono molto vivi e albergano da sempre intorno ai nostri pensieri... ma è soprattutto un modo per ritrovarsi con quel diamante grezzo della cultura della nostra terra che è Carlo Monni e rendere omaggio all'eroica resistenza della poesia".

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner