partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Giornata europea dello spettatore
Promosso dal Progetto Be SpecACTive!
Lisboa
Regia Anna Stigsgaard
Premio Virginia Reiter 2013
Il lavoro dell'attrice
Red Bull Flying Bach
Sold out anche le tappe italiane
Massimo Ranieri
In Viviani Varietà. Regia Massimo Scaparro
Opera Futura
Un progetto di Maggio Fiorentino Formazione
Hystrio 2011
Trimestrale di teatro e spettacolo
Hystrio
Conferenza intermedialità e ambivalenza
OctoberTest
Per un laboratorio d’osservazione
Compagnia Verdastro Della Monica
Progetto Satyricon 2010

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/12/2017 - 04:04

 

  home>live > eventi

Scanner - live
 


Lisboa
Regia Anna Stigsgaard
L’opera poetica itinerante dedicata a Fernando Pessoa e prodotta dalla Fondazione Pontedera Teatro è stata scelta come evento dei Mondiali di Ciclismo 2013
In scena a Pistoia, Prato, Firenze, Montecatini Terme, Lucca. Foto Roberto Palermo e Alice Casarosa

 




                     di Giovanni Ballerini


L’opera poetica itinerante Lisboa è stata scelta come evento culturale dei mondiali di ciclismo 2013. Lo spettacolo diretto da Anna Stigsgaard, prodotto dalla Fondazione Pontedera Teatro, va in scena a ingresso gratuito ed è interpretato da undici attori e musicisti (Valentina Bechi, Alice Casarosa, Chiara Coletta, Simone Evangelisti, Stefano Franzoni, Alice Maestroni, Francesca Perilli, Irene Rametta, Barbara Sanchez Vargas, Silvia Tufano, Cristina Valota) che compiono azioni poetiche in bicicletta.
L’opera teatrale di strada Lisboa è dedicata al poeta portoghese Fernando Pessoa e viene proposta il 24 settembre 2013 alle 17 a Pistoia da piazza della Sapienza, il 25 settembre alle 18,30 a Prato a partire da piazza del Duomo, il 26 settembre alle 18 a Firenze a partire da piazza San Firenze, il 27 settembre alle 17,30 a Montecatini Terme a partire da viale Verdi 46 e il 28 settembre 2013 alle 16,30 a Lucca a partire da piazza dell’Anfiteatro.
Lisboa vede, come dicevamo, protagonista Fernando Pessoa che arriva in città e viene accompagnato e accolto dai suoi eteronimi, poeti alter ego da lui inventati, che hanno firmato tante delle sue opere. I personaggi vestiti in abiti neri richiamano un quadro di Magritte e accompagnano il poeta portoghese in un viaggio onirico in una Lisbona immaginaria. Cantando e suonando, compiono il percorso con undici biciclette, creano geometrie di file, schiere, girotondi e cadute, coinvolgendo spettatori e passanti di tutte le età, per proiettarli in un'epoca senza tempo.
Gli attori-musici esplorano le piazze, le strade e i giardini, appaiono dai balconi, camminano sui campanili e riempiono gli spazi della città con canti, musiche e danze dal melanconico sapore portoghese. Lo spettacolo di grande rilevanza internazionale vanta più di settanta repliche. È stato ospite di lunghe tournée estere in Danimarca, Giappone, Brasile, Portogallo, Austria; ha girato i centri storici di diverse parti d'Italia come Lecce, Bologna, Firenze; ha percorso piccoli borghi e diverse tappe della antica Via Francigena.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner