partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Fabbrica Europa 2021
XXVIII edizione
Secret Florence 2021
Arte, cinema, danza e musica
Festival Fabbrica Europa
XXVII edizione
Short Theatre
XIV edizione - Visione d’insieme
Fabbrica Europa 2019
XXVI edizione
Fabbrica Europa 2018
XXV edizione
CapoTrave
Kilowatt tutto l’anno
Festival La Democrazia del Corpo
Diretto da Virgilio Sieni
Contemporanea Festival 16
Teatro e danza
Fabbrica Europa 2016
XXIII edizione

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  01/10/2022 - 20:08

 

  home>live > festival

Scanner - live
 


CANGO
Cantieri Goldonetta Firenze
La democrazia del corpo
Dal 27 dicembre 2003 al 4 gennaio 2004

 




                     di Giovanni Ballerini


Kinkaleri a Cango 2005
Enzo Cosimi a Cango 2005
CanGo: La democrazia del corpo 2005
CanGo: La democrazia del corpo 2004
CanGo: Compagnia Virgilio Sieni Danza 2004


Nasce nel quartiere di Santo Spirito a Firenze, CAN GO, un centro dedito ai linguaggi del corpo (con la direzione artistica di Virgilio Sieni), che vuole essere un crocevia per artisti provenienti da discipline diverse, la danza innanzitutto, ma anche il teatro, l'arte visiva, la musica. CAN GO ha l'ambizione di creare strategie d'interazione con circoli, gallerie, scuole, musei, laboratori artigianali, negozi, piazze, teatri e istituti situati in Oltrarno.. CAN GO vuole insomma essere un osservatorio sui processi di elaborazione artistica aperto agli sguardi del pubblico, ma soprattutto un centro in cui sia possibile l'interazione fra riflessioni ed esperienze, in cui nutrire progetti e aprirsi al confronto, sperimentare quotidianamente inedite connessioni mettendo in rapporto, mutevole e costante, interno ed esterno, tradizione e contemporaneità. Il primo progetto proposto da CAN GO è La democrazia del corpo. E dal 27 dicembre 2003 al 4 gennaio 2004 vede protagonisti Roberto Carifi, Annalisa Cattani, Compagnia Virgilio Sieni Danza, Claudia De Venuto, Marco Di Bari, Alba Donati, Daniele Fusi, Francesco Giomi, Kinkaleri, La Ribot. Paolo Maccari, Mirko Mariottini, Mk. Liliana Moro, Cesare Pietroiusti, Letizia Renzini, Grazia Toderi.

La democrazia del corpo, a cura della Compagnia Virgilio Sieni Danza (équipe progettuale: Silvia Fanti, Francesco Giomi, Andrea Nanni, Arabella Natalini, Neri Torrigiani) è una prima apertura verso e attraverso la città, un momento che intreccia simbolicamente la festa e il passaggio al nuovo. Un itinerario molteplice di visite, incontri, camminate nel quartiere, interferenze con laboratori artigianali, percorsi per l'infanzia, visioni di eventi dal vivo e installazioni.

Si comincia il 27 dicembre alle 18.30 con Soli (danzatori: Mara Smaldone, Samuele Cardini, Michele Simonetti musicisti: Daniele Fusi, Mirko Mariottini). Il 27, 28 e 29 dicembre 2003 alle 20 è in programma la performance di Liliana Moro Chi è dentro è dentro, chi è fuori è fuori, dal 27 al 29 dicembre 2003 (ore 20.30) il progetto di Kinkaleri Variazioni di Tono, dal 27 al 30 dicembre 2003 alle 21.15 Empty space requiem, della Compagnia Virgilio Sieni Danza ideazione e coreografia Virgilio Sieni. Il 30 dicembre 2003 alle 23 si tiene Il corpo della poesia: letture di Roberto Carifi, Marco Di Bari, Paolo Maccari sull'imperfezione e la caduta del poeta, il 31 dicembre alle 19 SilvestrOne (aperitivo dj Molli), il 1 gennaio 2004 alle 20 la proiezione video di Wielopole di Tadeusz Kantor, alle 21.30 Il corpo della poesia: letture di Claudia De Venuto, Alba Donati sull'imperfezione e la caduta del poeta e alle 21 viene replicato Soli (danzatori: Marina Giovannini, Mara Smaldone, Samuele Cardini, Michele Simonetti, musicisti: Daniele Fusi, Mirko Mariottini). Dal 1 gennaio al 3 gennaio 2004 alle 18 - 4 gennaio alle 17 è in programma CR Solo Performance sulla fiaba per bambini, interpretazione Erika Faccini, il 2 e 3 gennaio 2004 alle 22 e ore 23 BW: Preda di MK - progetto bird watching. Da segnalare il 2 e 3 gennaio 2004 alle 21 (4 gennaio ore 18) B. Per una volta voglio allacciarti io come si deve, una prima assoluta che vede interagire Tempo Reale di Firenze con la Compagnia Virgilio Sieni Danza. Il progetto sonoro è di Francesco Giomi, l'ideazione di Virgilio Sieni. Il 4 gennaio alle 21.15 va in scena Anna y las mas distinguidas, de La Ribot, performer Anna Williams

Il 27 dicembre dalle 16 alle 19.30 e dal 28 dicembre al 4 gennaio dalle 10 alle 19.30 sono poi in programma: L'installazione di Liliana Moro Chi è dentro è dentro, chi è fuori è fuori, l'opera video di Grazia Toderi Centro, l'opera video di Annalisa Cattani Elio, l' installazione audio - video di Letizia Renzini Josephine 3: si j'étais blanche, l'Installazione audio di Cesare Pietroiusti Io di destra, io di sinistra. una storia italiana e i disegni - l'oltrarno dei bambini

Per quanto riguarda gli incontri CAN GO propone il 29 dicembre alle 23 quello con Kinkaleri, Virgilio Sieni, Letizia Renzini e Liliana Moro (a cura di Andrea Nanni), il 2 gennaio alle 23.30 MK (a cura di Andrea Nanni) e il 4 gennaio alle 22.30 l'incontro con Anna Williams (a cura di Silvia Fanti).

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner