partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Biennale di Venezia 2023
Danza Musica e Teatro
AGO
Modena Fabbriche Culturali
700 Dante
Un omaggio lungo un anno
Sipa 2021
Siena International Photo Awards
Firenze Tv
In onda sul web
Tenax Theatre 2019
Secondo anno
Alessandro Benvenuti
Due spettacoli di Arca Azzurra Teatro
Giornata europea dello spettatore
Promosso dal Progetto Be SpecACTive!
Lisboa
Regia Anna Stigsgaard
Premio Virginia Reiter 2013
Il lavoro dell'attrice

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  21/04/2024 - 22:43

 

  home>live > eventi

Scanner - live
 


Le Baccanti
di Euripide
Regia e adattamento di Riccardo Massai, vocalità del coro vocalico a cura di Gabriella Bartolomei, architetture tessili e costumi Lietta Cavalli, musiche originali Jonathan Faralli, disegno luci Paolo Magni, con Mor Awa Niang, Simone Rovida, Claudio Trionfi, Giusi Merli, Rosanna Gentili. Coro delle Baccanti: Elena D’Anna, Gianna Deidda, Rosanna Gentili, Alessia Innocenti, Giusi Merli, Bianca Parafava, Chiara Renzi, Stefania Stefanin
Al Teatro Comunale di Antella dall’8 marzo – 1 aprile 2007 da giovedì a sabato alle 21, domenica alle 17

 




                     di Giovanni Ballerini


Associazione Archètipo : La Principessa Bianca, recensione dello spettacolo, regia di Riccardo Massai, 2010
Associazione Archètipo : La Principessa Bianca, presentazione dello spettacolo, regia di Riccardo Massai, 2010
Associazione Archètipo : Blu (nello spazio di un respiro), regia di Riccardo Massai, 2009
Associazione Archètipo : Spoon River di Edgar Lee Masters , regia di Riccardo Massai, 2007
Associazione Archètipo : Le Baccanti di Euripide, regia di Riccardo Massai, 2007
Associazione Archètipo : Spoon River di Edgar Lee Masters , regia di Riccardo Massai, 2006
Associazione Archètipo : Il mercante di Venezia di William Shakespeare, regia di Riccardo Massai, 2006
Associazione Archètipo : I Savoiardi, regia di Riccardo Massai, 2005
Associazione Archètipo : Battaglia nel Nero di Roland Topor, regia di Riccardo Massai, 2005 - 2006
Associazione Archètipo : Macbeth di William Shakespeare, regia di Riccardo Massai, 2004


Si parla spesso di registi rivelazione, di nuovi talenti teatrali che conquistano in un sol colpo le vette delle arti sceniche. Non è il caso di Riccardo Massai, che la stima del pubblico e della critica se la sta meritando, di progetto in progetto. Con grande impegno e creatività. Inserendo in ogni sua opera tanti giovani e tante idee.  

E’ logico che, dopo il successo dei suoi ultimi lavori, l’azzeccatissimo Mercante di Venezia e Spoon River (che ha visto oltre 1000 spettatori al Cimitero Monumentale dell’Antella il 12 novembre 2006), ci sia molta attenzione  per la nuova produzione del regista Riccardo Massai. E’ una versione de Le Baccanti di Euripide (traduzione di Cesare Molinari) che punta su un teatro di ricerca visionario e musicale, fatto di scene corali e collaborazioni illustri, come quella con Gabriella Bartolomei che cura la vocalità del coro vocalico. L’attrice, nota dagli anni ‘70 per le sue sperimentazioni vocali al seguito di grandi registi come Pier’alli e musicisti come Sylvano Bussotti, Salvatore Sciarrino, Giorgio Battistelli e Daniele Lombardi,  si è specializzata nella fusione fra linguaggio della musica, del teatro e del gesto.

La scena si arricchisce di architetture tessili ideate appositamente per lo spettacolo da Lietta Cavalli, sorella del noto stilista fiorentino, che lavora da anni con i tessuti nel suo atelier e che per la prima volta si avvicina al teatro curando anche i costumi.

Nel ruolo di Dioniso l’attore e ballerino senegalese Mor Awa Niang, proveniente da una famiglia di “griot” cantastorie-saltimbanchi, è in Italia da 15 anni e ha interpretato uno straordinario Arlecchino nero in I ventidue infortuni di Mor Ar­lecchino, diretto da Marco Martinelli.

Le Baccanti, in scena per tutto il mese di marzo al Teatro Comunale di Antella è la tragedia di Euripide archetipo dell’eccesso, simbolo dello scontro tra razionale e irrazionale, tra dionisiaco e apollineo, tra politica e religione e rimanda immagini attuali di stragi e sacrifici.

Sullo sfondo le donne di Tebe, il coro delle Menadi la cui ricerca vocale affronta la difficoltà di trasmettere ad un pubblico moderno la musicalità e l’emotività dell’antico coro greco.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner