partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Francesco Guccini
Cittanòva blues
Miroslav Krleža
Il ritorno di Filip Latinovicz
Vanni Santoni
Gli interessi in comune
Kurt Vonnegut
Un pezzo da galera
Caro Vecchio Neon
Dedicato a David Foster Wallace
Luciano Ligabue
La neve se ne frega
Francesco Sapone
E di sorpresa abbiamo 40 anni (Ora solo io ora)
Piero Galletti e Maurizio Fabretti
Più colla compagni. Una storia degli anni '70
J. R. R. Tolkien
Lo Hobbit
Juan Manuel De Prada
La tempesta

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  12/11/2019 - 09:53

 

  home>libri > cult

Scanner - libri
 


Piero Galletti e Maurizio Fabretti
Più colla compagni. Una storia degli anni '70
Un piccolo grande libro che ripercorre il fervore di quei tempi
Memori Editore, Collana Diario minimo, 2005, ISBN 888947520X, pagine 140

 




                     di Giovanni Ballerini


Non è solo (anzi non è per niente) nostalgia canaglia. Basta che ci sia l’ombra o il sospetto di un esproprio, bastano (e avanzano) le assurde violenze di una manifestazione estremista (come quella di Milano dell’11 marzo 2006) per tornare immancabilmente a citare e criticare con asprezza gli eccessi degli anni 70. Anche se poi, soprattutto in tanti speciali televisivi dedicati a quel periodo nodale della recente storia culturale e politica italiana, incomincia a farsi strada la volontà di riesaminare da vicino e cercare di dare una spiegazione ai fervori ideali di quegli anni tanto speciali e tanto controversi.

Un racconto degli anni 70, visti da un’altra prospettiva arriva da un piccolo grande libro che ripercorre il fervore di quei tempi, con l’immediatezza e la leggerezza del diario. Si chiama “Più colla compagni. Una storia degli anni '70” (Memori Edizioni) e viene presentato lunedì 13 marzo 2006 alle 18 alla libreria Melbookstore di Firenze. L’incontro, introdotto da Bruno Casini, vedrà protagonisti gli autori Piero Galletti e Maurizio Fabretti, che in questo interessante e avvincente volumetto edito da Memori per la collana Diario minimo, nel raccontare la loro storia adolescenziale, ripercorrono gli anni 70 con quel calore particolare, con quella tensione emotiva che si riserva al ricordo degli anni d’oro della propria vita.

Essere o non essere d’accordo con quanto si racconta conta poco, anzi nulla. L’importante è che questa tranche de vie fa pensare, fa riflettere sia chi ha vissuto quel periodo, sia chi è nato tanti anni dopo. E, attraverso tanti piccoli – grandi gesti quotidiani di un gruppo di ragazzi, ricrea alla perfezione le atmosfere di quel decennio, l’epopea eroica di quegli anni scellerati e meravigliosi, che hanno visto l’esaltazione e poi lo sbriciolamento di certezze, di fedi incrollabili; anni che hanno brillato di invenzioni politiche, musicali (da Hendrix ai Genesis, dai Van Der Graf Generator ai King Crimson), artistiche, culturali e controculturali, per poi sfumare alla fine in un mondo grigio piombo, che si sfarina nel riflusso, nel terrorismo e nella droga. Mentre all’orizzonte già iniziava a concretizzarsi la leggerezza edonistica e la pesantezza del punk, sono state tante le persone che si sono reinventate, che hanno preso distanza dal modo di pensare di quegli anni. Ai protagonisti di questo Diario non rimase invece altro che tentare di vivere con il sostegno discreto e tenace di quelle idee che, come diceva Luigi Pintor, se non riescono a cambiare il mondo profumano senz’altro l’aria.
La pensano così Maurizio Fabretti (nato a Roma nel ’57, conosciuto nel movimento con il nome di “Vongola”, tifoso fazioso della Roma, attore nei primi cinque film di Moretti e poi a teatro, a vent’anni con Garinei e Giovannini e oggi come light designer) e Piero Galletti (nato nel ’56 a Genova, ma poi vive a Roma e, dopo aver sfiorato una fulgida carriera di attore con Ecce Bombo di Moretti, oggi cura per RadioRai “Notturno Italiano”).

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner