partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Taste
Un viaggio nel gusto
Taste
Ottava edizione
Taste N.6
In viaggio con le diversità del gusto
taste n.5
Un osservatorio unico del gusto
Volterragusto 2009 - 2010
Quinta edizione
deGustiBooks 2009
Produzioni enogastronomiche e libri di qualità
Taste
Quarta edizione
Leonardo da Vinci
Cameriere e capocuoco?
Caterina de' Medici
Donna e regina ghiotta di vita
Il Carnevale
Calendario Gastronomico

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  21/10/2017 - 12:04

 

  home>gusto > gusto

Scanner - gusto
 


Volterragusto 2009 - 2010
Quinta edizione
Edizione primaverile sabato 20 e domenica 21 marzo 2010 prima mostra mercato del tartufo marzuolo e prodotti tipici
Sabato 27 e domenica 28 marzo 2010 Olio in festa

 




                     di Tommaso Chimenti


Quando arriva Volterragusto l’autunno ha appena aperto le porte alle foglie secche, ai funghi, al marrone dei boschi. Nella provincia pisana (San Miniato su tutti) fiore all’occhiello è soprattutto il pregiato tartufo bianco. E per celebrare al meglio questo straordinario prodotto della terra, questo tubero inebriante, la manifestazione gastronomica toscana si sdoppia, si divide in altrettante trance. Dopo le consuete date autunnali (cinque week end dal 10 ottobre all’8 novembre) Volterragusto riprende corpo con l’arrivo della primavera. Infatti negli ultimi due fine settimana di marzo 2010 (20, 21 e 27, 28) saranno celebrati prima l’olio e dopo il tartufo marzuolo. In questa occasione i vincitori potranno utilizzare i due fine settimana messi in palio dal Consorzio Turistico della Valdicecina e Valdera, estratti tra i visitatori di ottobre e novembre. Dietro la quinta edizione di Volterragusto c’è la grande passione ed esperienza dell’Associazione Tartufai e la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra. Una nota negativa arriva però direttamente dai Tartufai: “Stiamo scontando la siccità dei mesi estivi e questo ha avuto delle ripercussioni anche sul prezzo che è salito del 20-30% rispetto all’anno scorso: un chilo può andare dai 1000 dal cercatore ai 3000 nei punti vendita”. Non solo tartufi ma anche altre genuinità del territorio: il formaggio, festeggiato il 17 ottobre con la “Corsa dei Caci”, gara ludico culinaria per le vie del centro storico del paese etrusco, il vino e la cioccolata, il 7 e 8 novembre. Gli stand saranno come tradizione vuole in Piazza XX settembre, aperti il sabato pomeriggio e tutta la giornata della domenica. E poi le premiazioni: Il “Premio Raspi” ad un’azienda del territorio locale distintasi per la qualità dei prodotti, il “Premio Jarro” al giornalista Marcello Masi, curatore del programma televisivo “Eat Parade” su Rai Due, il Premio fotografico. Una curiosa e divertente “Caccia al tartufo” invece delizierà, di profumi, assaggi e degustazioni, gli ultimi due week end di ottobre. Con il biglietto d’ingresso a Volterragusto sarà possibile avere una riduzione alla mostra “Peter de Witte”. Info: www.volterragusto.com; 0588.86099.

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner