partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Pitti Taste n.14
Speciale focus sul pianeta pane
Taste
l’edizione n.13
Taste
Un viaggio nel gusto
Taste
Ottava edizione
Taste N.6
In viaggio con le diversità del gusto
taste n.5
Un osservatorio unico del gusto
Volterragusto 2009 - 2010
Quinta edizione
deGustiBooks 2009
Produzioni enogastronomiche e libri di qualità
Taste
Quarta edizione
Leonardo da Vinci
Cameriere e capocuoco?

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  19/09/2019 - 09:08

 

  home>gusto > gusto

Scanner - gusto
 


Taste
Ottava edizione
Il salone creato da Pitti Immagine per esaltare le eccellenze del gusto e il food lifestyle
Taste Tour, Taste Tools, Taste Shop, Taste Ring 8, 9 e 11 marzo 2013 alla Stazione Leopolda di Firenze

 




                     di Giovanni Ballerini


Si rinnova l’appuntamento con Taste, l’ottava edizione del salone dedicato alle  eccellenze del gusto e del food lifestyle, che Pitti Immagine organizza l’8, il 9 e l’11 marzo 2013 alla Stazione Leopolda di Firenze.  Una delle novità di questa edizione è la modifica degli orari e delle modalità di ingresso: per rendere ancora  più agevole la fruizione del salone, sia da parte degli operatori del mondo dell’enogastronomia sia per il pubblico, sabato 9 marzo e domenica 10, l’ingresso sarà riservato esclusivamente agli operatori del settore dalle 09.30 alle 12.30, mentre  dalle 12.30 alle 19.30 il salone aprirà anche al pubblico di appassionati e cultori del cibo di qualità.  Lunedì 11 marzo l’orario sarà per tutti dalle 9.30 alle 16.30. Il costo del biglietto d'ingresso è 15 € per il pubblico - Ticket giornaliero e 10 € per gli operatori del settore - valido per tutti i giorni del salone. Taste si conferma il salotto italiano del mangiare bene e stare bene, dove si danno appuntamento i migliori operatori internazionali dell'alta gastronomia, ma anche il sempre più vasto e appassionato pubblico dei foodies. A questa edizione le aziende partecipanti  sono  283 (20 in più rispetto all’ultima edizione), selezionate tra le produzioni di nicchia e d’eccellenza provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia. Per dare risalto a queste proposte sono stati allestiti 4 percorsi.
Taste Tour  è dedicato alla degustazione dei prodotti presentati dalle 283 aziende selezionate, un viaggio ricco di scoperte, tradizioni e novità: dalle ciliegie al barolo alla birra con miele millefiori e acacia, dalle paste lavorate a mano dai più importanti pastifici italiani alla carpionata di verdure, dalla crema di parmigiano reggiano scalogno e Balsamico al paté di fegato e uova di baccalà, fino alle noci verdi sott’olio, alle castagne allo sciroppo e alla confettura mela rosa e zafferano. E tanti altri! 
Taste Tools è invece l’area dedicata agli oggetti di food & kitchen design, a tutti gli strumenti dello chef ma anche a quelli di chi ama stare tra i fornelli: capi di abbigliamento, attrezzature tecniche e professionali per la cucina. 
Taste Shop  è il department store dei cibi esclusivi, il negozio - con oltre 1.500 prodotti in catalogo e con più di 21.000 pezzi venduti alla scorsa edizione - dove acquistare i prodotti esposti e degustati durante il percorso.
Taste Ring, l’arena cultural-gastronomica orchestrata da Davide Paolini, il Gastronauta, il luogo dei dibattiti e delle idee in cui i protagonisti del mondo del cibo si sfidano sui temi più curiosi legati alla tavola contemporanea, al cibo e al gusto, interpretando l’attualità e anticipando le tendenze future; in più, un ricco programma di eventi – mostre, presentazioni di libri, gare di cucina. 
Mentre in città turbinano gli eventi Fuoriditaste, fra gli appuntamenti di Taste segnaliamo il 9 marzo alle 14,30 alla Leopolda il punto sul cake design, l'arte di costruire e decorare torte, muffins, cupcakes, inventata dalle pittoresche trasmissioni televisive americane (a cominciare dal boss delle torte di Real Time, Buddy Valastro). Esperti pasticceri e cake designers, interrogati dal  Gastronauta Davide Paolini, sveleranno i migliori ingredienti utilizzati per abbellire e scolpire le torte, per creare dolci belli e buoni. Intervengono Roberto Rinaldini della Pasticceria Rinaldini di Rimini, Francesca Molon, rappresentante Piemonte dell'Associazione Italiana Cake Designer, Livia Chiriotti, direttore "Pasticceria Internazionale" di Chiriotti Editori e Masha Innocenti, Sugar & Spice American Bakery di Firenze.
Anche a questa edizione di Taste alla Stazione Leopolda va in scena una speciale installazione realizzata da Guido Tommasi Editore. Il progettista Marco Marzini ha concepito uno spazio surreale, con l’invito a perdersi, cercarsi, ritrovarsi. Un reticolo di idee, di parole e di libri che faranno perdere il pubblico di visitatori nel mondo del gusto, seguendo il proprio istinto e la propria strada. Il tutto fatto con materiali ecosostenibili: semplicemente legno, cartone, tessuto e …idee, ormai un tesoro di inestimabile valore.
Fra le iniziative anche Pagine di diario, un servizio curato da alcuni fra i food blogger più affermati in Italia dove trovare ricette, consigli, curiosità e tutte le news del settore.  Pitti Immagine regala a tutti i visitatori di Taste, un servizio gratuito e continuo di bus navette che collegherà la Fortezza da Basso alla Stazione Leopolda. I bus navette partiranno dal parcheggio della Fortezza da Basso (zona p.le Montelungo), si fermeranno davanti all'ingresso principale della Fortezza, per proseguire verso la Stazione Leopolda e viceversa. I bus partono ogni 20 minuti.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner