partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  01/10/2022 - 20:44

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Funeral party
Regia di Frank Oz
Cast: Matthew MacFadyen, Rupert Graves, Alan Tudyk, Daisy Donovan, Kris Marshall, Ewen Bremner, Andy Nyman, Jane Asher, Keeley Hawes, Peter Dinklage; commedia; Gran Bret./U.S.A.; Germ.; 2007; C.

 




                     di Paolo Boschi


In & Out
The Score
La donna perfetta
Funeral Party


L’ultima fatica di Frank Oz, autore di In & Out e La donna perfetta, è una commedia nera intrisa di humour rigorosamente britannico in cui si ride della morte e della famiglia nel corso dell’impeccabile cerimonia funebre del caro estinto. Il tono del film è dichiarato fin dall’apertura, quando Daniel, aspirante romanziere ed in procinto di trasferirsi altrove con la moglie Jane, apre la bara del defunto padre e vi scopre all’interno, con meraviglia e composto disappunto, un perfetto sconosciuto. Il resto dei familiari impariamo a conoscerli nella loro marcia d’avvicinamento alla casa in cui è in programma il funerale: il fratello di Daniel, Robert, insopportabile romanziere di successo, la cugina Martha, che nell’occasione intende presentare al rigido padre il neo-fidanzato, il tranquillo avvocato Simon, c’è l’ipocondriaco Howard, amico di Daniel, insieme al terribile zio Alfie, il paralitico ed irascibile capofamiglia, ed a Justin, che ha condiviso con Martha una notte da dimenticare, ma che intende riconquistarla al funerale. Ad rendere caotica una cerimonia funebre cominciata nel peggiore dei modi provvede una boccetta di Valium in cui il fratello di Martha, Troy, studente di chimica e produttore di stupefacenti part time, ha nascosto un potente acido che Martha ha fatto ingurgitare al malcapitato fidanzato, che in breve comincia a vivacizzare la riunione con sprazzi di follia e slanci di nudismo integrale. Ma il motore latente di Funeral Party è senza dubbio alcuno il misterioso nano che si aggira per la casa e che nasconde un segreto che minaccia le fondamenta della credibilità del caro estinto, un segreto terribile a tal punto da indurre i due fratelli a tentare di seppellire la sconvolgente verità insieme al padre in modalità non propriamente ortodosse. La catartica sepoltura con l’immancabile happy ending di questa divertente commedia corale in salsa british ovviamente incombe sul pubblico: ci si arriva accompagnati con brio dal variegato cast e ridendo fino all’ultima inquadratura. Da vedere.

Funeral party - Death at a Funeral, regia di Frank Oz, con Matthew MacFadyen, Rupert Graves, Alan Tudyk, Daisy Donovan, Kris Marshall, Ewen Bremner, Andy Nyman, Jane Asher, Keeley Hawes, Peter Dinklage; commedia; Gran Bret./U.S.A.; Germ.; 2007; C.; dur. 1h e 30’

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner