partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Sigalit Landau
Phoenician Sand Dance
Lo schermo dell'Arte
VI edizione
Circuito Off
XIII edizione
Marina Abramovic
A Milano e Firenze
Cemetery
Carlos Casas
E’ morto Cattelan! Evviva Cattelan!
Regia di Marco Penso
La saga Cremaster
Il lavoro di Matthew Barney
Cremaster 3
scritto e diretto da Matthew Barney
Festival Cremaster
Fondazione Pitti Immagine Discovery e the Solomon R. Guggenheim Museum
Cremaster 2
Di Matthew Barney

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  14/12/2018 - 15:54

 

  home>arte > film

Scanner - arte
 


Festival Cremaster
Fondazione Pitti Immagine Discovery e the Solomon R. Guggenheim Museum
Evento speciale della 65° edizione del Maggio Musicale Fiorentino
Al Teatro Goldoni a Firenze (anteprima a inviti il 18 giugno 2002), repliche il 19, 21,22,23 e 24 giugno 2002

 




                     di Giovanni Ballerini


Cremaster 3, 2002
Cremaster Festival
La saga Cremaster
Matthew Barney
Cremaster 2, 1999


Un anteprima italiana e un ciclo di proiezioni dedicati a tutta la saga. Non stiamo parlando di Star Wars, ma di Cremaster, la creazione di Matthew Barney, che la Fondazione Pitti Immagine discovery e the Solomon R. Guggenheim Museum presentano a Firenze. E più precisamente di CREMASTER 3, l'ultimo film di Matthew Barney, evento speciale della 65° edizione del Maggio Musicale Fiorentino, che sarà presentato, in anteprima italiana, dalla Fondazione Pitti Immagine discovery e da the Solomon R. Guggenheim Museum il 18 giugno 2002 alle ore 18 (solo su invito) al Teatro Goldoni a Firenze. La proiezione sarà replicata il 19, 21,22,23 e 24 giugno 2002 (due proiezioni giornaliere, ore 16.00 e ore 20.00). The Cremaster Cycle, cioè tutto il ciclo Cremaster ( Cremaster 4, 1994 , durata 42' 16"; Cremaster 1, 1995, durata 40' 30"; Cremaster 5, 1997, durata 54' 30" e Cremaster 2, 1999, durata 79') viene invece proposto al Cinema Goldoni di Firenze (Via Serragli 109) dal 19 al 24 giugno 2002 : in sequenza dalle ore 11.00 alle ore 15.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.30. Ingresso gratuito.

Matthew Barney, ex giocatore di football ed ex modello, è da tempo uno degli artisti contemporanei più richiesti e stimati al mondo. Nato a San Francisco nel 1967, ha esordito giovanissimo. Con successo. Non a caso nel suo curriculum ci sono numerosi riconoscimenti e alcune mostre personali nei più importanti musei del mondo. Dal San Francisco Museum of Modern Art, alla Fondation Cartier a Parigi, dalla Tate Gallery a Londra, al Museum Boymans-van Beuningen a Rotterdam. Premio Europa 2000 per il miglior giovane artista alla Biennale di Venezia del 1993, gli è stato conferito nel 1996 l'Hugo Boss Prize. Barney ha inoltre partecipato alla Biennale del Whitney Museum di New York (1993,1995) e a Documenta IX di Kassel (1992). Merito di un percorso creativo personalissimo, che affonda le sue radici nel cinema e nell'arte: un'espressione creativa che ferma sulla pellicola l'evoluzione della forma. Cremaster 3 è il terzo episodio, il quinto realizzato, della saga Cremaster (titolo riferito al vocabolo che definisce il muscolo che sorregge i testicoli) concepita in cinque parti dall'artista statunitense Matthew Barney, che evitando programmaticamente l'ordine cronologico ha diretto Cremaster 4 (1994), poi Cremaster 1 (1995), Cremaster 5 (1997), Cremaster 2 (1999) e infine Cremaster 3 (2002).

Per informazioni: tel. 055 3693407

discovery@pittimmagine.com - www.pittimmagine.com

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner