partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Comportamento
A cura di Renato Barilli
La pasión según Carol Rama
200 opere della pittrice torinese
Eugeni Bonet
L’occhio in ascolto
Reality invocabile
A cura di Montse Badia
Allora & Calzadilla
Fault Lines
Odette Lafrance
La pop art avanzata scopre le icone fashion
Eulalia Grau
Non ho mai dipinto angeli d'oro
Gruppo Cracking
Mostra e Performance
Luca Alinari e Rosa Canfora
Le mostre Fisico e Onirico – Creazioni
Ketuta Alexi – Meskhishvili
One Hand Clapping

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  18/12/2017 - 04:18

 

  home>arte > contemporanea

Scanner - arte
 


Ketuta Alexi – Meskhishvili
One Hand Clapping
A cura di Ilaria Bombelli
Allo spazio Morris dal 20 gennaio al 20 marzo 2011, inaugurazione giovedì 20 gennaio alle 18,30

 




                     di Giovanni Ballerini


Si chiama One hand clapping ed è la prima mostra personale italiana di Ketuta Alexi-Meskhishvili (nata a Tbilisi, oggi residente a Berlino), a cura di Ilaria Bombelli, che si tiene dal 20 gennaio al 20 marzo 2011 in quello scoppiettante laboratorio di ricerca di Spazio Morris, che mixa le morbide atmosfere da vecchia Milano con le sperimentazioni d’Arte.

Si tratta di una ventina di lavori esposti nella mostra intitolata “Un applauso, uno schiaffo?, in cui misteriosi elementi a collage – profili di volti, ritagli, riflessi di luce o da specchio – disegnano coreografie levigate e raffinatissime, fluttuanti in un’illusione di tempo-senza-fine.

Come nell’ultima mostra losangelina, intitolata “Ere Is My Head”, la parte di un corpo che viene a mancare (lì la testa, qui la mano) sembra suggerire una sorta di stato di amnesia, di vuoto (mentale ed espositivo) inteso some spazio liberato da qualsiasi definizione.

Ketuta Alexi-Meskhisvili è nata a Tbilisi, Georgia, ed è cresciuta a New York, dove ha studiato fotografia presso il Bard College. Vive e lavora a Berlino. Il suo lavoro è stato pubblicato presso importanti riviste di settore, come Frieze, Fantom, Capricious, Magazine e Bidoun.

Informazioni generali:

spazio_Morris

Via C.Crivelli angolo Via L.Anelli 8 - Milano

Mostra personale di: Ketuta Alexi – Meskhishvili
Titolo: One Hand Clapping - a cura di: Ilaria Bombelli

il martedì dalle 18:00 alle 22:00 e su appuntamento.
Telefono: 347.00.35.322

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner