partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Biennale College
Terza edizione
Crave
Di Sarah Kane
Era la nostra casa
Scritto e diretto da Nicola Zavagli
Teatro popolare d’arte
Tutto Scorre - una favola nera
Tre donne in cerca di guai
Regia di Nicasio Anzelmo
Call Me God
Finalmente l'edizione italiana
Piero della Francesca
Il punto e la luce
Raffaello Baldini
Cantiere poetico
Roma Fringe 2015
Il festival entra nel vivo
15/45 Uno studio sulle guerre
Tre atti teatrali sul desiderio della libertà

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  20/07/2019 - 03:14

 

  home>live > appuntamenti

Scanner - live
 


Tangosuite
Musica, danza, immagini e parole
Regia di Lucia Baldini, in scena il trio Coincidencia, Ruben Costanzo e i ballerini Alessandra Pais e Guido Murdolo
5 maggio 2006 al Teatro Comunale di Caviglia

 




                     di Giovanni Ballerini


Tangosuite
Tangherie arrabalere
Forever Tango
Festival del Film Etnomusicale 2000
Festival del Film Etnomusicale 2001


La magia e il mistero del tango, esplorato con leggerezza e intensità in tutte le sue espressioni è alla base dello spettacolo che debutta venerdì 5 maggio 2006 al Teatro Comunale di Caviglia. Si chiama Tangosuite e unisce l’incedere di una danza tormentata, elegante, alla poesia. La regia è di Lucia Baldini, fotografa impegnata da sempre all’interno della Materiali Sonori a documentare con i suoi scatti l’atmosfera che si respira nella musica di qualità, i gesti artistici. Lucia è una profonda conoscitrice della cultura del tango, cui ha dedicato alcuni libri e in questo spettacolo ha esaltato la sua sensibilità.

Di tutte le musiche del Novecento – è stato detto – la più consolatoria è il tango, perché il suo finale è una certezza. E forse sta davvero qui il senso di questa seduzione lunga un secolo, che da qualche anno viene esplorata anche dalla musica elettronica. Su questa malìa, i suoi miti, il suo linguaggio, il suo rapporto con la danza, la musica e la poesia, si muovono le belle foto di Lucia Baldini.

E’ da questa suggestiva constatazione che prende spunto lo spettacolo Tangosuite.

In primo piano una emozionante colonna sonora proposta dal vivo dal trio Coincidencia, che da tempo indaga e sperimenta sulle vie del tango. La classica e solare vocalità di Donatella Alamprese si intreccia a meraviglia con le note acustiche della chitarra di Marco Giacomini e della fisarmonica di Massimo Signorini. L’atmosfera tanguera si infiamma, per poi accarezzare con guanto vellutato dolci milonghe, variazioni ritmiche originali. Una performance seducente in cui la musica avvolge e impreziosisce frammenti di poesia argentina scelti e presentati da Ruben Costanzo. L’eleganza e il brivido del movimento, che già fanno capolino nel modo di vivere il palco della maliosa vocalist Donatella Alamprese, si esaltano nella performance dei ballerini Alessandra Pais e Guido Murdolo.

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner