partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Winston vs Churchill
Regia di Paola Rota
Nemico di classe
Di Nigel Williams
Fulvio Cauteruccio
La notte poco prima della foresta
Pinocchi: recensione
Regia di Andrea Macaluso
Intercity Bruxelles
XXX edizione – 30 anni
Vivo in una giungla
Dormo sulle spine
Teatro Cargo
Tre nuove produzioni per L’estate 2017
Massimo Verdastro
Sandro Penna - una quieta follia
Toni Servillo
Elvira
Il sindaco del rione Sanità
Di Eduardo De Filippo

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  19/02/2020 - 17:39

 

  home>live > teatro

Scanner - live
 


Compagnia Lombardi-Tiezzi
I Giganti della montagna
Di Luigi Pirandello, regia Federico Tiezzi, drammaturgia Sandro Lombardi, scene Pierpaolo Bisleri, costumi Giovanna Buzzi, luci Gianni Pollini, con Andrea Carabelli, Silvio Castiglioni, Roberto Corradino, Marion D’Amburgo, Iaia Forte, Clara Galante, Aleksandar Karlic, Sandro Lombardi, Ciro Masella, Alessandro Schiavo, Massimo Verdastro, Debora Zuin
Al Teatro Metastasio di Prato dal 28 novembre al 2 dicembre 2007, Al Teatro della Pergola di Firenze dall'11 al 16 dicembre 2007

 




                     di Giovanni Ballerini


Teatro Metastasio, stagione 2007 / 2008
Teatro Metastasio, fuori abbonamento 2007 / 2008
Teatro Metastasio ragazzi, Stagione 2007 / 2008
Molly Sweeney, di Brian Friel, regia Andrea De Rosa, 2007
i Giganti della montagna, Compagnia Lombardi-Tiezzi, 2007
Farfalle, Compagnia TPO, 2007
Gomorra, Mercadante Teatro Stabile di Napoli, 2007
Pasticceri Io e mio fratello Roberto , 2006
Roberto Andò e Moni Ovaia, Le storie del sig.Keuner, di Bertolt Brecht
Luca Zingaretti, Legge La Sirena, di Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Tre sorelle di Anton Cechov, Regia Massimo Castri
Giorgio Strehler, La storia della bambola abbandonata
Teatro del Carretto, Pinocchio, da Carlo Collodi
Campagnia Pippo Delbono, Questo buio feroce


"Il teatro è per coloro che sono disposti a prendere atto del mistero della vita, senza tuttavia temere di accogliere le trasformazioni della realtà e della società"

Gli ex Magazzini Federico Tiezzi e Sandro Lombardi, che già negli anni Settanta portavano in scena un teatro in stretto rapporto con le arti visive, sembrano gli ideali artefici del lavoro più arcaico di Luigi Pirandello.  

Stiamo parlando dei Giganti della montagna, che Teatro di Roma - Compagnia Lombardi-Tiezzi

propone in scena al Teatro Metastasio di Prato da mercoledì 28 novembre a domenica 2 dicembre 2007. Un dramma in cui si intrecciano misteriosi elementi fantastici e caratteri di fiaba, in cui elementi della vita si trasfigurano nel ritmo teatrale delle visioni, fino a spingere i protagonisti-attori a chiedersi dove sia la verità.

Pur trattandosi di un Mito, i Giganti della montagna raccontano concrete storie di esseri umani, ma lo fanno in sintonia con l’ideale magia del teatro.

Mettere in scena questo testo oggi, significa soprattutto legarlo alla contemporaneità, alla società attuale, alla nostra storia. E alla storia martoriata di una terra come la Sicilia. .

Con I Giganti della Montagna Pirandello delinea una visione profetica della situazione nella quale il teatro in un mondo smarrito e svuotato si trova attualmente marginalizzato da forme più tecnicamente sofisticate di spettacolo, ma non per questo indebolito nella sua potenza comunicativa. I Giganti sono metafora del potere nella sua nuda crudezza: hanno gli strumenti per controllare e manipolare (omologare avrebbe detto Pasolini) le coscienze.

Giovedì 29 novembre 2007, alle 18 alla libreria Feltrinelli International di Firenze incontro con Sandro Lombardi.

Venerdì 30 novembre 2007, alle 18 al Teatro Metastasio di Prato incontro con gli attori dei Giganti della montagna, a cura di Arteriosa

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner