partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Claudio Vergnani
La sentinella
John Scalzi
L’ultima colonia
Stefano Fantelli
Strane Ferite
Tom Piccirilli
Nell’abisso profondo
Claudio Vergnani
L’ora più buia
Javier Márquez Sánchez
La festa di Orfeo
Riccardo D’Anna
La figura di cera
Andrea G.Colombo
Il Diacono
Gianfranco Manfredi
Tecniche di resurrezione
Claudio Vergnani
Il 36° giusto

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/05/2024 - 17:42

 

  home>libri > fantasy

Scanner - libri
 


Claudio Vergnani
Il 18° vampiro
Una caccia al vampiro nella città di Modena
Gargoyle books, pp.544, € 14,00

 




                     di Matteo Merli


Claudio Vergnani: Il 18° vampiro
Claudio Vergnani: Il 36° giusto
Claudio Vergnani: L’ora più buia
Claudio Vergnani: La sentinella


Sempre di più l’horror italiano emerge dalle secche narrative del passato per rinvigorirsi grazie a scrittori emergenti che inaspettatamente stupiscono per inedite chiavi di lettura. Dalla provincia emiliana, esattamente da Modena, la Gargoyle scommette sul nome di Claudio Vergnani, che ha già sulle spalle cun curriculum vitae da scrittore perfetto: modenese di nascita, svogliato studente di Liceo Classico, ancor più svogliato studente di Giurisprudenza, preferisce passare il tempo leggendo, giocando a scacchi e tirando di boxe. Dopo una poco chiara parentesi militare sbarca il lunario alla meno peggio, passando da un mestiere all'altro. Dalle palestre di bodybuilding alle ditte di trasporti, alle agenzie di pubblicità, alle cooperative sociali, ma sempre perennemente fuori parte e costantemente in fuga.Il 18° Vampiro è una nuova escursione nel genere, capace di dosare al punto giusto la componente classica con un occhio alla contemporaneità, e lo ambiente nella pianura padana, luogo d’orrore per eccellenza, misterioso con la sua nebbia e la piatta silente campagna, senza dimenticare i piccoli centri con case vecchie di campagna a rendere l’atmosfera perturbante. Ma non è solo questo che avvinghia gli occhi avidi del lettore alle pagine, ma la notevole adesione alla storia avviene grazie alla scrittura di Vergnani nel entrare nelle misere vite di questi perdenti con piglio deciso: come se fosse un hard-boiled senza freni che ti invade e non ti lascia che alla fine dell’ultima riga. La storia parte tutto da un gruppo squinternato di individui dai vissuti più diversi - body builder, operai, profughi, presunti agronomi, attori porno, giocatori di scacchi - viene assoldato da un'enigmatica donna, denominata "l'amica", per uccidere vampiri. Il vissuto di queste persone si dovrà scontrare con la particolare straordinarietà dei vampiri, in una caccia serrata che metterà alla prova il loro senso etico in un clima di malessere tangibile. Un intenso romanzo dal respiro corale dove il senso del gruppo è la vera forza espressiva rigenerante per consentire a ognuno di loro di trovare un ruolo nella vita di tutti i giorni. Una nuova voce dell’horror italiano trova spazio nel panorama nostrano e il merito di questa scoperta va alla Gargoyle Books che oltre a riscoprire i caposaldi del genere, punta a degli esordienti, e lo fa con ottimo intuito.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner