partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Orlando, my political biography
Regia di Paul B. Preciado
Full Time
Regia di Eric Gravel
A white white day
Un film di Hlynur Pàlmason
Minari
Di Lee Isaac Chung
Tutti pazzi per Yves
Regia di Benoît Forgeard
Lacci
Regia di Daniele Lucchetti
Roubaix, une lumière
Regia di Arnaud Desplechin
Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  25/04/2024 - 13:18

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Il Divo
Regia di Paolo Sorrentino
Cast: Toni Servillo, Anna Bonaiuto, Giulio Bosetti, Flavio Bucci, Carlo Buccirosso; drammatico/biografico; Italia; 2008; C.

 




                     di Paolo Boschi


Il Divo, 2008
This Must Be The Place, 2011
La grande bellezza, 2013


Se c’è un nome noto agli elettori della Prima Repubblica, è certamente quello di Giulio Andreotti, ottantanovenne, da sempre alto papavero della Democrazia Cristiana, presidente del consiglio per sette volte e presente in tutte e quindici le legislature, ventuno volte ministro, senatore a vita dal 1991. Con un curriculum simile risulta obiettivamente difficile immaginare un personaggio che ha avuto la possibilità di incidere per più tempo e in modo più profondo sulla scena italiana, perché Andreotti, per certi versi, politicamente è sempre esistito, almeno dal dopoguerra ad oggi. La sua più celebre battuta – “Il potere logora chi non ce l’ha” – esprime bene la caratura del personaggio, sulle cui tracce il regista Paolo Sorrentino, autore della sceneggiatura de Il Divo con la consulenza del giornalista Giuseppe D’Avanzo, si pone a partire dalla fine della sua settima presidenza del Consiglio, quando alle porte si prefigurava la massima carica statale e invece cominciò un processo che lo vedeva accusato di collusione con la Mafia. Andreotti in modo metodico ed impenetrabile affrontò questa nuova fase della sua navigata esistenza dipanandosi dalle accuse di volta in volta, fino all’assoluzione. In questa sorta di biopic su un personaggio pubblico difficile da decifrare Sorrentino non offre particolari certezze ma lascia giudicare gli spettatori, affidandosi alla privilegiata chiave di lettura del grottesco, a partire dalla consueta straordinaria interpretazione di Toni Servillo. All’ultimo Festival di Cannes Il Divo si è aggiudicato il Premio della Giuria. Da vedere.

Il Divo, regia di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo, Anna Bonaiuto, Giulio Bosetti, Flavio Bucci, Carlo Buccirosso, Giorgio Colangeli, Piera Degli Esposti, Alberto Cracco, Lorenzo Gioielli, Paolo Graziosi, Gianfelice Imparato, Massimo Popolizio, Aldo Ralli, Giovanni Vettorazzo; drammatico/biografico; Italia; 2008; C.; dur. 1h e 50’

Voto 7/8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner