partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yinan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes
Villetta con ospiti
Di Ivano De Matteo
C'era una volta a Hollywood
Regia di Quentin Tarantino
7 uomini a mollo
Di Gilles Lellouche
Joker
Regia di Todd Phillips
Roma
Regia di Alfonso Cuarn
Parigi a piedi nudi
Di Dominique Abel e Fiona Gordon

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  03/04/2020 - 03:13

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Fuori in 60 secondi - Gone in 60 seconds
Regia di Dominic Sena
Cast: Nicolas Cage, Angelina Jolie, Giovanni Ribisi, Robert Duvall; azione; Usa; 2000; C
L'adrenalina, l'estetica delle auto di lusso e... il furto

 




                     di Paolo Boschi


Codice Swordfish
Fuori in 60 secondi
L'ultimo dei Templari


Diciamo subito che un film come Fuori in 60 secondi ha senso (e nemmeno troppo) soltanto come macchina da intrattenimento: le attrattive sono fondamentalmente l'azione, l'estetica della fuoriserie ed il brivido del furto. La storia alla base del film di Dominic Sena, gi autore (con risultati migliori) di Kalifornia (1993), semplice e profuma di dj vu ad un chilometro di distanza: c' un leggendario ladro d'automobili, Randall Raines detto "Memphis", che ha abbandonato l'amata carriera malavitosa, Los Angeles e tutti i compagni di un tempo autoesiliandosi in provincia. Tutto per una promessa fatta alla madre, preoccupata che il fratellino di Memphis, tale Kip, tentasse di mimarne le imprese criminose: il che invece puntualmente accaduto, in pi Kip non ha il talento del fratello maggiore e, avendo fallito una consegna, sulla sua testa pende il minaccioso ultimatum di uno psicopatico boss della mafia russa. Perci Memphis costretto a tornare in azione per una missione impossibile: rubare ben cinquanta fuoriserie in tre giorni e consegnarle al cattivo di turno nel luogo convenuto. Sar aiutato dalla combriccola dei bei tempi andati, che comprende il vecchio Otto Halliwell, carrozziere e guru del pistone, la bella ex di Memphis, Sara "Sway" Wayland ed un gruppetto di feticisti dei quattro cilindri. L'impresa dura ma tutti gli antifurti delle auto vengono comunque aggirati in soli 60 secondi: il modello che Memphis lascia per ultimo la sua personale bestia nera, l'unica vettura che non mai riuscito a rubare, la mitica Eleanor, una Shelby Mustang GT 500 del 1967. Per fortuna anche stavolta qualcosa va storto, innescando un inseguimento mozzafiato (ma assurdo) che l'unica cosa passabile in un plot che sfiora malauguratamente le due ore. Nicolas Cage, gi premio Oscar per Via da Las Vegas, interpreta con relativa efficacia l'autofilo protagonista. Nel cast c' anche la bella Angelina Jolie, gi premio Oscar per Ragazze interrotte e nuova stellina del cinema americano, qui in versione diafana ed auto-maniacale, non a caso toccata a lei la pi assurda battuta di una sceneggiatura dalla sconfortante piattezza complessiva: "Una Testarossa mi fa uscire di testa". E poi partecipare a Fuori in 60 secondi, verrebbe da aggiungere... Il cinema d'azione un'altra cosa: Sena farebbe meglio a studiarsi M:I-2 di Jon Woo e The Matrix dei Wachowski Bros, tanto per cominciare...

Fuori in 60 secondi - Gone in 60 seconds, regia di Dominic Sena, con Nicolas Cage, Angelina Jolie, Giovanni Ribisi, Robert Duvall; azione; Usa; 2000; C.; dur. 1h e 58'

Voto 5 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner