partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Night Talks
Online exhibition
Wopart
Lugano Virtual Fair
Carlotta Bertelli
Sulla soglia di un segno
Peacok
Un filtro Instagram
Jeff In Contatto
Con Palazzo Strozzi
Saraceno In Contatto
Con Palazzo Strozzi
Gallerie Estensi
#acasaconglieste
Ai In Contatto
Con Palazzo Strozzi
Marina In Contatto
con Palazzo Strozzi
Ricordare Louise
Di Vincenzo Rezzuti e Vera Ambra

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  27/11/2022 - 12:18

 

  home>arte > web

Scanner - arte
 


Peacok
Un filtro Instagram
In occasione della mostra fotografica Nudi, di Ren Hang
Dal 4 giugno – 30 agosto 2020 al Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato

 




                     di Giovanni Ballerini


Mostra Nudi di Ren Hang al Pecci estate 2020
La foto Peacok divenda sfondo Instagram, 2020


In occasione della mostra Nudi , che è stata prorogata fino al 30 agosto 2020 al Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato, il museo presenta anche un inedito progetto digitale: un filtro Instagram ispirato a una delle fotografie più note e iconiche di Ren Hang: Peacock (pavone).
L'intrigante mostra, a cura di Cristiana Perrella, in cui il Centro per l'arte contemporanea di Prato presenta per la prima volta in Italia una selezione di 90 fotografie dell’acclamato fotografo e poeta cinese Ren Hang (1987- 2017), attraverso opere provenienti da importanti collezioni internazionali, approfondisce quella ricerca su corpo, identità, sessualità e rapporto uomo-natura che ha reso l’artista famoso in tutto il mondo, si arricchisce insomma di un nuovo spunto che moltiplica la sua espressività creativa anche sui social.
Il filtro Instagram, che si trova direttamente sul profilo Instagram del Centro Pecci utilizza infatti il pavone come oggetto di scena, permettendo agli utenti di ritrarsi nella stessa posizione della modella dello scatto originale. Immerso in un’atmosfera fiabesca ed evocativa ognuno ha la possibilità di diventare protagonista della fotografia più celebre di Ren Hang: un omaggio dallo spirito ludico che il Centro Pecci rende a questo artista geniale tragicamente scomparso a nemmeno trent'anni per contribuire a far conoscere ancor di più in modo trasversale la sua opera e la sua ricerca.

Info: Ren Hang. Nudi a cura di Cristiana Perrella, 4 giugno – 30 agosto 2020, dalle 12 alle 20 dal giovedì alla domenica
Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato
Viale della Repubblica 277, 59100, Prato
Ingresso intero: 7€; ingresso ridotto: 5€
L'entrata alle altre mostre del Centro Pecci rimane gratuita fino al'8 settembre 2020. Anche queste sono state prorogate:
fino al 27 settembre 2020 The Missing Planet. Visioni e revisioni dei ‘tempi sovietici’ dalle collezioni del Centro Pecci ed altre raccolte a cura di Marco Scotini e Stefano Pezzato, progetto di allestimento di Can Altay.
Prorogata fino al 27 settembre 2020 anche Adrian Paci. Interregnum, a cura di Cristiana Perrella

www.centropecci.it

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner