partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Night Talks
Online exhibition
Wopart
Lugano Virtual Fair
Carlotta Bertelli
Sulla soglia di un segno
Peacok
Un filtro Instagram
Jeff In Contatto
Con Palazzo Strozzi
Saraceno In Contatto
Con Palazzo Strozzi
Gallerie Estensi
#acasaconglieste
Ai In Contatto
Con Palazzo Strozzi
Marina In Contatto
con Palazzo Strozzi
Ricordare Louise
Di Vincenzo Rezzuti e Vera Ambra

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  27/06/2022 - 10:12

 

  home>arte > web

Scanner - arte
 


Jeff In Contatto
Con Palazzo Strozzi
C’è anche Jeff Koons
Il videomessaggio, Italy, you can do this!

 




                     di Giovanni Ballerini


Tomás Saraceno Aria. Palazzo Strozzi 2020
Thermodynamic Constellation, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Ai Weiwei, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Marina Abramovic, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Tomás Saraceno, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Jeff Koons, 2020


Passato, presente e futuro a Palazzo Strozzi. Dopo aver avuto come dinamici testimonial i grandi artisti contemporanei che hanno caratterizzato le passate esposizioni a Palazzo Strozzi, come Ai Weiwei (A casa ma uniti) e Marina Abramovic (il mio cuore è con voi) e dato spazio al presente con la testimonianza di Tomás Saraceno, che, con la visionaria mostra Aria, allestita fino al 19 luglio 2020 nel palazzo di Piazza Strozzi, pervade e specchia gli spazi rinascimentali con le suggestioni di mondi utopici e allo stesso tempo reali, si pensa già al futuro.
Anche Jeff Koons lancia infatti un suo messaggio a Firenze tramite il progetto In Contatto .
Si tratta in qualche modo di un’anteprima ideale, visto che l’artista statunitense terrà infatti nell’autunno 2020 a Palazzo Strozzi la mostra Shine, la più importante mai realizzata in Italia dedicata a Jeff Koons . Una personale che sarà curata da Arturo Galansino e Joachim Pissarro e accoglierà a Firenze alcune tra le opere più celebri di Koons, ideazioni geniali che, dalla fine degli anni Settanta lo hanno imposto come una delle figure più importanti dell’arte globale, interprete per eccellenza delle contraddizioni, delle ambiguità e delle fragilità del mondo contemporaneo.
Ma torniamo al progetto In Contatto e all’invito “Italy, you can do this!" con cui Jeff Koons incoraggia l'Italia nella sua lotta al Covid 19 in un video esclusivo per Palazzo Strozzi, in cui fra l’altro afferma: “L'Italia è un paese straordinario. Come popolo avete affrontato tanti momenti difficili e sconfiggerete il virus. Culturalmente, tutto il mondo è davvero grato per tutto ciò che ci avete dato”.
Per seguire l’intero videomessaggio dell’artista americano cliccare questo link
Info www.palazzostrozzi.org
Sono attive e consultabili la newsletter e i canali Instagram e Facebook di Palazzo Strozzi, che continuano a proporre spunti e suggestioni.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner