partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Vinicio Capossela
Nel Paese dei Coppoloni
Marlene Kuntz
Complimenti per la festa
Queen Rock Montreal
Il concerto del 1981 al cinema
Pink Floyd niente mostra a Milano
Their Mortal Remains
Tempo Reale
Progetto Primavera 2014
Metastasio Jazz 2014
XIX edizione
Editoria Musicale Indipendente
Premio Italiano (per il MEI) a PoPistoia
MEI e PoPistoia
PIMI, PIVI e Premio Editoria Indipendente
T-Rumors 2013/2014
Terza edizione
Led Zeppelin
Celebration Day

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  26/06/2019 - 05:48

 

  home>musica > eventi

Scanner - musica
 


Firenze cambia musica
Un evento dedicato alla creatività giovanile
Fino al 27 dicembre 2008 ci si può iscrivere alla competizione musicale Music Challenge, fino al 4 gennaio 2009 si possono inviare foto e video dedicati alla Firenze del futuro
La kermesse dedicata ai giovani, promossa dal comitato elettorale di Lapo Pistelli, nell’ambito della campagna per le primarie del Pd per il Sindaco di Firenze, si svolgerà l’11 gennaio 2009 al Saschall di Firenze

 




                     di Giovanni Ballerini


Firenze cambia musica. C’è chi dice era l’ora, chi sogna un nuovo rinascimento rock, come avvenne negli anni 80, quando la città era davvero il fulcro della nuova scena creativa italiana. Di sicuro negli ultimi anni a Firenze e in Toscana c’è di nuovo un certo fervore: nelle cantine, nei garage e nelle sale prove le nuove generazioni musicali si stanno facendo le ossa e non vedono l’ora di uscire allo scoperto. Ne abbiamo avuto prova seguendo i tanti contest che sono stati organizzati o che comunque hanno lambito la città, portando all’attenzione di un pubblico da sempre esigente (ma all’occorrenza caloroso) un’onda di nuovi ritmi, di fresca musica a cui tornare ad appassionarsi.

E se nel 2008 il Rock Contest ha storicizzato con numerosi eventi e un’edizione di qualità i suoi venti anni e il Maggio Musicale fiorentino nello stesso anno ha lanciato con successo il suo primo Music Contest, anche la politica fiorentina, soprattutto quella che dimostra attenzione al futuro e alla creatività giovanile della nostra città, sta dedicando sempre più attenzione alla musica emergente. E’ il caso di una nuova e interessante iniziativa promossa dal comitato elettorale di Lapo Pistelli, nell’ambito della campagna per le primarie del Pd per il Sindaco di Firenze.

Per Lapo, che ai tempi del Liceo Dante militava nel gruppo rock Atelier du Mal, che i più informati ricorderanno applauditi protagonisti anche a una mitica edizione del Rock Contest di quegli anni, interessarsi alla nuova musica, al rock, non è una posa, ma una questione di cuore. Lo dimostra l’entusiasmo con cui ha lanciato l’idea dell’evento Firenze cambia musica, che si terrà domenica 11 gennaio 2009 al Saschall dalle 17 in poi. Una kermesse a ingresso libero, per offrire ai giovani uno spazio dove incontrarsi ed esprimersi liberamente attraverso la musica e i video. La manifestazione contempla due momenti, la competizione di giovani gruppi musicali “Music Challenge” e una video installazione interattiva realizzata con foto e video su temi legati alla città: chiunque possiede immagini e filmati di Firenze e di tutte le altre città del mondo, che ha visitato e che vorrebbe nella Firenze del futuro, può inviarlo registrandosi sulla pagina web http://www.mediars.eu/firenze/ (la scadenza per inviare il materiale è fissata al 4 gennaio 2009).

La competizione musicale, invece, è aperta a tutti i gruppi musicali di giovani fiorentini, liberi da contratto discografico o editoriale in corso, ad ogni genere di musica (dal rock all’indie, dal reggae al funk, dal dub all’elettronica, dal blues al metal, insomma a tutti i generi musicali ) e non c’è limitazione di lingua usata nel canto.

La partecipazione al concorso è gratuita e non è prevista nessuna spesa per i partecipanti. Per concorrere alla selezione occorre: compilare il modulo allegato al bando di concorso reperibile su www.lapopistelli.it, realizzare un Cd audio o inviare un file in formato digitale mp3 o fornire il link alla pagina My Space del gruppo. I brani presentati per la selezione devono essere due, e solo uno può essere una cover version. Il termine improrogabile per la consegna dei materiali audiovisivi è fissato per il 27 dicembre 2008: per ulteriori informazioni visitare il sito www.lapopistelli.it.

Una giuria di preselezione sceglierà insindacabilmente i gruppi che suoneranno dal vivo nella serata dell’11 gennaio 2009. I vincitori di ogni sezione verranno decretati dal pubblico e da una giuria: voteranno entrambi e avranno il potere di incidere per il 50% del voto. Chiunque fosse interessato a partecipare può chiamare il comitato elettorale di Lapo Pistelli allo 055-280749 o scrivere un’e-mail all’indirizzo firenzecambiamusica@lapopistelli.it.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner